Seriate, la brochure delle Botteghe? La finanzia il centro commerciale

Seriate, la brochure delle Botteghe? La finanzia il centro commerciale

image_pdfEsporta in PDFimage_printStampa

brochure Botteghe di Seriate - coverI commercianti di Seriate ci mettono la faccia sulla brochure che in questi giorni sarà distribuita nei punti vendita cittadini, nella biblioteca civica e nei centri sportivi, promossa dall’assessorato al Commercio in collaborazione con l’associazione delle Botteghe di Seriate e finanziata da Iper alle Valli e Galleria centro commerciale.

«Progetto promozionale a costo zero per l’Amministrazione comunale, è uno strumento utile e pratico per dare visibilità al volto del commercio seriatese legato a persone che svolgono con passione il proprio mestiere, al servizio della comunità – dichiara l’assessore al Commercio Paola Raimondi -. Questa brochure è un altro segno del dialogo tra Comune e Botteghe di Seriate e anche grande distribuzione per promuovere i negozi del territorio a capo del distretto Gate».

L’opuscolo, distribuito in 10mila copie, presenta l’elenco dei 71 soci dell’associazione Botteghe di Seriate, divisi per settore merceologico: 27 negozi per il commercio, spaziando da attività per gli animali domestici alle idee regalo, da ottici a oreficerie, dall’abbigliamento all’arredamento ed elettrodomestici, dalle farmacie alla fotografia; 14 per la ristorazione; 19 riferiti ai servizi, che comprendono parrucchieri, autonoleggio, immobiliari e assicurazioni; 2 per il turismo e 9 alimentari. Ogni attività commerciale è localizzata sulla cartina della città.

Seguendo il motto «Chi parla semina. Chi ascolta miete» riportato sul retro di copertina per le Botteghe di Seriate «questa comunicazione è come un seme lanciato alla città per dare visibilità ad attività e servizi che possono essere conosciuti e raccolti dalla gente».

image_pdfEsporta in PDFimage_printStampa