La “Mai” a caccia di fondi mette in vendita libri preziosi

Angelo MaiMentre cresce l’attesa per la riapertura, sempre più imminente, del Salone Furietti, la biblioteca Angelo Mai apre al pubblico questa settimana con un doppio appuntamento. Venerdì 18 settembre, dalle 17, nell’Atrio scamozziano si svolgerà l’annuale appuntamento che il Centro Studi Tassiani di Bergamo organizza per il pubblico. La ”Giornata Tassiana 2015” sarà articolata, tra le altre cose, in un incontro con il professor Marco Maria Corradini dell’Università Cattolica di Milano – che attende al commento di una nuova edizione dell’Aminta, di prossima uscita nella collana “Adi-Bur” – e nel conferimento del “Premio Tasso 2015” a Elisa Squicciarini di Livorno, per il saggio Le postille del Tasso alla “Commedia”.

L’Associazione Amici della Biblioteca Civica ‘Angelo Mai’, con il sostegno della Commissione culturale della Biblioteca stessa, organizza invece, per domenica 20 settembre, in occasione della Millegradini e delle Giornate europee del patrimonio, una nuova vendita di libri il cui ricavato andrà a sostenere la riapertura e le attività della Biblioteca. Questa volta, accanto alle edizioni della Biblioteca, saranno disponibili preziosi e introvabili volumi d’arte, sempre a prezzi assolutamente imbattibili. La vendita si svolgerà nella Sala dei Ritratti della biblioteca. L’operazione ha come scopo non solo di riavvicinare il pubblico alla lettura, ma anche di attirare l’attenzione di tutti sulle esigenze della biblioteca civica di Città Alta, in un momento di ristrutturazione e riallestimento che prelude alla riapertura delle sue splendide sale. Nell’occasione sarà possibile visitare la Sala giovannea che conserva preziosi volumi, cimeli e opere d’arte di Giovanni XXIII.

 

 

Copyrights 2006-2022 – Iniziative Ascom S.p.A. – P.iva e C.F. 01430360162