Sai cosa faccio a Pasqua? Vado alle Canarie

Sai cosa faccio a Pasqua? Vado alle Canarie

image_pdfEsporta in PDFimage_printStampa

Sai cosa faccio a Pasqua? Vado alle Canarie. All’estero. Non vedo l’ora. Mi hanno sempre detto che a Pasqua puoi stare con chi vuoi mentre ora mi vietano di stare dove vuoi. E allora starò con milioni di italiani che sceglieranno come me.
In Italia non mi lasciano andare a mangiare al ristorante (solo asporto), a fare la gita fuori porta (solo motoria), perché da casa non si esce, mentre con la famiglia, essendo in quattro, non potremo nemmeno andare dai nonni che abitano a 200 metri da casa.

Che Paese strano. Alle Canarie invece troverò il clima buono, la sera potremo uscire e vuoi mettere l’aperitivo e cena in spiaggia. Anche la gente sarà contenta di vedermi. Ringrazio Draghi che ci consente questa possibilità. Con due semplici tamponi. L’anno scorso Conte lo vietò. Si vede che c’è stato un cambio di passo.

Sai cosa faccio? Sto già prenotando anche per l’estate. Andrò in Grecia. Perché leggo sui social che le isole saranno “covid free” mentre l’Italia, come dice Speranza al mondo, è piena di Covid.

 

Manega de barlafus

 

image_pdfEsporta in PDFimage_printStampa