Spirano, una domenica al sapore di tartufo

Spirano, una domenica al sapore di tartufo

image_pdfEsporta in PDFimage_printStampa

La sesta Sagra del Tarufo nero bergamasco – in programma domenica 13 settembre a Spirano – non è solo l’occasione per gustare piatti insaporiti dal prezioso tubero, ma anche per vedere da vicino dove crescono e come si effettua la ricerca. La giornata permette infatti di visitare (a partire dalle 10.30) la tartufaia realizzata sul territorio comunale, in via Boglio, e di seguire una gara di ricerca per cani da tartufo.

La manifestazione  si svolge nell’area feste Alpini nel parco di San Rocco e prende il via alle 9 con l’esposizione e la vendita di prodotti tipici: tartufi freschi, vini, formaggi, salumi, miele olio, marmellate con produttori e prodotti del Distretto agricolo della Bassa Bergamasca.

La cucina si apre alle 12 e propone piatti a base di tartufo accompagnati da vini e birra selezionati. Alle 18 tocca all’aperitivo, mentre alle 19 si riprende a sfornare i piatti per la cena. La serata si concluderà in musica.

Organizzata dall’Associazione Tartufai Bergamaschi con il Gruppo Alpini del paese, in collaborazione con l’amministrazione comunale e i patrocini di Regione e Provincia, la sagra assicura il servizio di ristorazione a pranzo per 1.000 persone, a cena per 600. Lo spazio è coperto. Non è possibile prenotare.

 

image_pdfEsporta in PDFimage_printStampa