Ryanair, tre nuove rotte e voli extra. «Cresciamo del 14% a Bergamo»

Ryanair, tre nuove rotte e voli extra. «Cresciamo del 14% a Bergamo»

image_pdfEsporta in PDFimage_printStampa

Con le tre nuove rotte – per Bucarest, Colonia e Copenaghen – lanciate oggi e relative alla programmazione invernale 2015,  salgono a 51 i collegamenti attivati da Ryanair dallo scalo di Orio al Serio. La compagnia aerea low cost ha programmato inoltre voli extra  sulle rotte per/da Berlino (2 al giorno), Marrakech (5 a settimana) e Palermo (3 al giorno). Il potenziamento, ha sottolineato John Alborante, Sales & Marketing Manager Ryanair per l’Italia, «permetterà di trasportare oltre 8,3 milioni di clienti all’anno e sosterrà 8.300 posti di lavoro locali (la ricerca ACI afferma che ogni milione di passeggeri sostiene 1.000 posti di lavoro “in loco” presso gli aeroporti internazionali ndr.), a seguito di una crescita del 14% presso l’Aeroporto di Milano Bergamo». «Ryanair continuerà a collegare Milano Bergamo con i centri chiave del business in Europa – ha aggiunto -, con sempre più voli e con programmazioni migliorate da e per le principali città, tra cui Dublino, Londra e Madrid, facendo di Ryanair la scelta ideale per chi viaggia per affari».

La programmazione invernale 2015 di Ryanair conterà quindi 470 voli settimanali sullo scalo bergamasco.

Per festeggiare il lancio, la compagnia ha messo disposizione 100.000 posti su tutto il suo network europeo a prezzi che partono da €19,99 per viaggiare ad aprile e maggio. Questi posti a tariffe basse sono disponibili per la prenotazione entro la mezzanotte di giovedì 2 aprile.

 

image_pdfEsporta in PDFimage_printStampa