Italcementi, incontro al ministero. “Chiarezza per la sede di Bergamo”

L'impianto Italcementi di Calusco
L’impianto Italcementi di Calusco

Si terrà il prossimo 16 settembre l’incontro che le organizzazioni sindacali hanno chiesto al ministero per lo Sviluppo Economico per istituire un tavolo di confronto con il Gruppo Italcementi. Così ha infatti deciso il ministero, garantendo così la possibilità di monitorare le procedure e le informazioni relative al passaggio di proprietà al Gruppo tedesco Heidelberg Cement. “E’ auspicabile – confida Danilo Mazzola, segretario generale di Filca Cisl Bergamo – che l’incontro al ministero e quello programmato con l’azienda per il 24 settembre, possano far scaturire elementi di rassicurazione e di chiarezza sul destino della sede centrale di Italcementi di Bergamo. L’ordine del giorno, approvato all’unanimità ieri nell’assemblea dai lavoratori, svoltasi nella sede di via Camozzi é un segnale chiaro. I lavoratori e le lavoratrici della sede non resteranno passivi a questa situazione che mette a rischio centinaia di posti di lavoro e impoverisce ulteriormente il tessuto economico della nostra provincia”.

Copyrights 2006-2022 – Iniziative Ascom S.p.A. – P.iva e C.F. 01430360162