In Fiera gli stati generali della scuola del futuro

In Fiera gli stati generali della scuola del futuro

image_pdfimage_print

Le migliori esperienze della scuola del futuro in Italia a confronto in una giornata di lavoro alla Fiera di Bergamo: sono gli Stati Generali della Scuola Digitale, in programma il 26 maggio 2016 a partire dalle ore 8.30 in via Lunga e organizzati da Comune di Bergamo, Ufficio Scolastico per la Lombardia Bergamo, Fondazione Tim e Associazione Impara Digitale, in collaborazione Ente Fiera Promoberg, Associazione BergamoScienza e con il patrocinio della Provincia di Bergamo. A un anno dal lancio del Piano nazionale Scuola Digitale l’appuntamento degli Stati generali è un momento fondamentale di confronto e di dialogo tra tutti gli attori dell’innovazione nel mondo scuola verso una didattica per competenze centrata sullo studente come protagonista del proprio apprendimento. Già 1.200 tra docenti e operatori del settore si sono registrati per partecipare all’evento. Un programma davvero articolato, tra panel tecnici, gruppi di lavoro e buone pratiche, per una giornata che offrirà uno spaccato della scuola del futuro nel nostro Paese. Interverranno Davide Faraone, Sottosegretario del Miur, Ivan Scalfarotto, Sottosegretario del MISE, Giorgio Gori, Sindaco di Bergamo, David Lanfrey, Donatella Solda e Mila Spicola del Miur, Laura Galimberti, coordinatore edilizia scolastica della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Alberto Mingardi, vicepresidente di Fondazione TIM, Dianora Bardi dell’Associazione ImparaDigitale, e tanti altri. Per accreditarsi, basta inviare una email a francescoalleva@comune.bg.it, indicando i propri contatti e la testata giornalistica di riferimento.