Dal 2 maggio
entra in circolazione
la nuova
banconota
da 5 euro

La nuova banconota è stata presentata a gennaio dal presidente della Bce Mario Draghi in una cerimonia al museo archeologico di Francoforte. Le principali caratteristiche sono l’ologramma con ritratto di Europa, una nuova filigrana e il numero scritto in verde smeraldo che in certe condizioni cambia in blu

Dal prossimo 2 maggio entrerà in circolazione la nuova banconota da 5 euro. Tale taglio sarà il primo ad essere emesso della nuova "serie Europa", che riporta nell'ologramma e nella filigrana il ritratto di Europa, figura della mitologia greca. Gli altri tagli saranno introdotti in ordine ascendente per valore, nel corso dei prossimi anni. La nuova serie di banconote riporta comunque gli stessi disegni di quella attualmente in circolazione, ispirata al tema "epoche e stili" e gli stessi colori dominanti.
In base a quanto comunicato dalla Banca Centrale Europea, la nuova banconota da 5 euro è il risultato dei progressi tecnologici realizzati in questo ambito dopo l'introduzione della prima serie, oltre dieci anni fa.
Nel nuovo biglietto sono state integrate alcune caratteristiche di sicurezza avanzate. La filigrana e l'ologramma recano il ritratto di Europa, mentre la cifra brillante posta nell'angolo inferiore sinistro cambia colore passando dal verde smeraldo al blu scuro producendo l'effetto di una luce che si sposta in senso verticale. Sui margini destro e sinistro della banconota sono percepibili dei trattini in rilievo, che ne agevolano il riconoscimento, soprattutto per le persone con problemi visivi.
La vecchia serie di banconote da 5 euro circolerà insieme ai nuovi biglietti, ma sarà gradualmente ritirata dalla circolazione ed infine dichiarata fuori corso. La data in cui cesserà di avere corso legale verrà annunciata con largo anticipo.

ALCUNE CURIOSITÀ

· La durata di una banconota da 5 euro è di 13 mesi, pari alla vita di una coccinella
· Le banconote da 5 euro in circolazione hanno un peso pari a quello di due aerei A380 carichi (900 tonnellate)
· Le banconote da 5 euro prodotte nel 2012 disposte in successione arriverebbero quasi a coprire la distanza tra la terra e la luna
· Le banconote da 5 euro circolanti nel 2012 disposte in successione coprirebbero la circonferenza della terra per 4,6 volte
· Ogni cittadino dell’area dell’euro effettua in media da 300 a 400 operazioni in contanti l’anno

Copyrights 2006-2022 – Iniziative Ascom S.p.A. – P.iva e C.F. 01430360162