Credito 
Bergamasco, 
costituito 
il Comitato 
territoriale

Credito Bergamasco, costituito il Comitato territoriale

image_pdfEsporta in PDFimage_printStampa

Avrà funzioni consultive e propositive. Alla presidenza Mario Ratti, che sarà affiancato dai vicepresidenti Enrico Fusi e Giacomo Gnutti. Tra i componenti anche il direttore dell’Ascom, Luigi Trigona

E’ stato costituito il Comitato territoriale della Divisione Credito Bergamasco. Presidente è stato nominato Mario Ratti, imprenditore bergamasco del settore cartaceo. Già vicepresidente vicario dell’Istituto di Largo Porta Nuova, sarà affiancato dai vice Enrico Fusi, commercialista bergamasco, e Giacomo Gnutti, bresciano, leader del Gruppo FGH.
Il Comitato avrà funzioni consultive e propositive – con riferimento al proprio ambito territoriale di operatività – per le politiche creditizie, le sponsorizzazioni, gli investimenti ed i disinvestimenti in società legate alle infrastrutture locali, oltre ad altri numerosi temi funzionali al legame tra Creberg ed il proprio territorio. Tra gli obiettivi del Comitato spicca, in particolare, quello di rappresentare le istanze specifiche e le caratteristiche socioeconomiche delle provincie presidiate dalla Divisione, grazie alla collaborazione di personalità provenienti dal mondo imprenditoriale ed associativo.
I componenti del nuovo organismo sono, oltre a Ratti e ai due vicepresidenti, Giuseppe Ambrosi, bresciano, presidente del gruppo caseario Ambrosi Spa; Maria Silvia Bassoli, consulente aziendale e fiscale di Bergamo, Lodovico Camozzi, dell’omonimo gruppo industriale bresciano, Natale Castagna, consigliere delegato di Novatex Italia (Lc), Giovanni Dotti, bergamasco, professore universitario alla Cattolica; Paolo Longhi, imprenditore bergamasco, presidente del società di famiglia Italfim; Claudia Limonta Rovagnati, imprenditrice del settore alimentare; Renato Salerno, bergamasco, consulente aziendale e fiscale; Monica Santini, direttore generale di Santini Maglificio Sportivo srl; Stefania Servalli, professore associato di Economia Aziendale all’Università di Bergamo; Luigi Trigona, direttore dell’Ascom, segretario generale della Promoberg, membro di Giunta della Camera di Commercio e presidente di Turismo Bergamo; Carlo Edoardo Valli, brianzolo, amministratore unico di Valli Arredobagno nonché presidente dell’ente camerale di Monza e Brianza.
Angelo Piazzoli, responsabile della segreteria Divisione Creberg e segretario generale della Fondazione Credito Bergamasco, è stato nominato Segretario del Comitato.

image_pdfEsporta in PDFimage_printStampa