Astino, da sabato il servizio Atb tra il centro e l’ex monastero

AstinoL’ Atb, in occasione della riapertura al pubblico di Astino, ha istituito un servizio di collegamento tra il centro della città e l’ex monastero. Un percorso dedicato, studiato in collaborazione con il Comune di Bergamo, per facilitare il collegamento, incentivare l’utilizzo del mezzo pubblico e favorire la viabilità: all’andata si parte dalla fermata di Porta Nuova (Cappello d’Oro) e si prosegue alla Stazione (fermata linea 1 lato FS), in via Carducci (Auchan), al parcheggio della Croce Rossa Italiana (Loreto), in via Lochis (Campo Sportivo) e infine ad Astino.

Il percorso del ritorno con direzione centro città, si snoda lungo lo stesso asse rispettando quasi tutte le fermate del tragitto di andata: Astino, la fermata alla Chiesa di Longuelo, il parcheggio della Croce Rossa Italiana (Loreto), via Carducci (Auchan), Porta Nuova (Cappello d’Oro) e arrivo in Stazione alla fermata della linea 1, lato FS. La linea di collegamento, nominata “Expo-Astino”, è attiva ogni sabato e domenica a partire dal 16 maggio, dalle 10 alle 20, con un autobus ogni 20 minuti in partenza dalla fermata di Porta Nuova e Astino (alle 00, 20 e 40 di ogni ora). Sabato 16 maggio, in occasione della riapertura dell’antico complesso di Astino e dell’avvio del collegamento, ATB offre a tutti i cittadini la gratuità del viaggio. Dal giorno successivo il servizio è a pagamento e utilizzabile con i biglietti del sistema tariffario ATB – la fermata di Astino è inclusa nella zona urbana -, acquistabili alle rivendite autorizzate, alle emettitrici automatiche o tramite l’app ATB Mobile.

Copyrights 2006-2022 – Iniziative Ascom S.p.A. – P.iva e C.F. 01430360162