Affari di Gola, 
nel numero di giugno 
le terrazze golose 
sui laghi 
d’Iseo e di Endine

Affari di Gola, nel numero di giugno le terrazze golose sui laghi d’Iseo e di Endine

image_pdfEsporta in PDFimage_printStampa

Quanto a scenario non hanno nulla da invidiare a località turistiche più rinomate. Per chi vuole sentirsi in vacanza a due passi da casa Affari di Gola, la rivista dedicata all’enogastronomia bergamasca, ha selezionato sul numero di giugno quattro indirizzi tra il Sebino e il lago di Endine che uniscono alla buona cucina il fascino del paesaggio, a strapiombo o in prossimità della riva.
La storia di copertina è invece quella del caseificio Taddei di Fornovo San Giovanni che regala un nuovo nome al suo premiato strachitunt, visto che con la Dop il termine non potrà più essere utilizzato per le produzioni di pianura. Si chiama Blutunt e sarà promosso anche con manifestazioni su misura. Sul fronte dei salumi, altra eccellenza orobica, si analizzano le opportunità della riapertura del mercato statunitense ai prodotti a bassa stagionatura. Non mancano i personaggi, come Giulia Romanelli, food stylist bergamasca d’adozione che ha curato i set di tanti marchi noti, compresi quelli di memorabili pubblicità Barilla, e la storia del cameraman che ha cambiato vita aprendo una gelateria in Algarve. E per affrontare al meglio la stagione calda l’approfondimento sui centrifugati, da utilizzare sia come drink sia nei piatti.

image_pdfEsporta in PDFimage_printStampa