A Parre protagoniste le tradizioni locali

A Parre protagoniste le tradizioni locali

image_pdfEsporta in PDFimage_printStampa

Parre mette in scena un week-end di sapori e tradizioni: sabato 23 e domenica 24 giugno il paese tra le vie e i cortili del centro storico di Parre Sopra si svilupperà un percorso storico-culturale dedicato alle tradizioni e ai costumi tipici del luogo, con apertura dei cortili e dimostrazioni di antichi mestieri, mercatini, degustazioni e tanto altro. Si potranno assaggiare e acquistare prodotti tipici bergamaschi come salumi, formaggi, miele, marmellate, vino e birre artigianali dei micro birrifici della provincia di Bergamo, con un percorso gustativo che permette di ripercorrere tutti i cortili. Nei punti ristoro la cena del sabato e della domenica e il pranzo della sarà possibile gustare i tipici Scarpinocc e gli altri piatti della cucina bergamasca come Capù di Parre e gli Gnoch in cola.Sabato pomeriggio, tra le vie del centro, risuoneranno i canti dei gruppi folcloristici della regione Lombardia che si riuniranno a Parre per il tredicesimo raduno del folclore lombardo patrocinato dalla Federazione Italiana Tradizioni Popolari. Nel corso della due giorni si potranno assaggiare e acquistare prodotti tipici bergamaschi come salumi, formaggi, miele, marmellate, vino e birre artigianali grazie ad un percorso gustativo che permetterà di ripercorrere tutti i cortili. Nei punti di ristoro sarà inoltre possibile gustare i tipici Scarpinocc e altri piatti della cucina bergamasca come Capù di Parre e gli Gnoch in cola. Sabato 23 sarà presente la food blogger Annalisa Andreini che seguirà da vicino l’evento con il suo blog. La sera grande spettacolo di magia, illusionismo, fachirismo e serpenti boa con il gruppo dei Giullari del Carretto da Imperia che, da oltre 20 anni, portano in scena spettacoli in stile medievale per animare rievocazioni storiche. Dalle 18 in poi, chi volesse curiosare tra le piazze del paese, troverà “Onireves e Sharon”, padre e figlia che in costume orientale proporranno numeri di magia e illusionismo. Da non perdere anche “Messere Squilibrio”, acrobata, giocoliere ed equilibrista che dopo cena si esibirà in equilibrio su scale libere e all’interno della Cyr, ruota estrema acrobati. Domenica la manifeastazione ospita la chef Anna Mariani dell’agriturismo Cascina Loghetto di Crema che proporrà a tutti i presenti il tortello cremasco e altre specialità. La giornata sarà animata dal gruppo Sagitta Imperiali Brixia che, da via Campella, allestirà un borgo medievale con antichi mestieri e un vero accampamento: qui troverete il coniatore di monete, il coramaio, lo spaziale, le tessitrici, i mastri arcai costruttori di archi, lo scriba, il fabbro coltellinaio, il taverniere, il banco dell’armato e i giochi medievali. Lungo tutto il corso nella giornata si terranno vari spettacoli e il gran finale si svolgerà in serata in Piazza Municipio con una dimostrazione di arcieria col fuoco.  Non mancheranno, scultori in legno, mercatini di hobbisti, giri in pony e in carrozza e dimostrazioni di ferratura dei cavalli. Si potranno infine conoscere conoscere la storia e l’arte del paese attraverso visite guidate ai monumenti e alle chiese; si potrà far visita anche alla Casa della Pierina, un luogo magico dove il tempo si è fermato 50 anni fa. La manifestazione è organizzata dalla Pro Loco del Paese con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, di Promoserio, della Comunità Montana, del Parco delle Orobie Bergamasche e del GAL Valle Seriana. Possibilità di pranzo e cena.

 

IL PROGRAMMA 

Sabato 23 giugno 2018
Ore 16.00 inizio manifestazione. Raduno dei gruppi folcloristici con esibizioni nei cortili e nelle piazze.
Ore 19.00 cena a base di Scarpinocc, Gnoch in cola, cacciagione, arrosticini con polenta

DANZE POPOLARI – sagrato della chiesa – dalle 16.00 alle 19.00 a cura della Compagnia del re Gnocco

VISITE GUIDATE ALL’ANTICA CASA CONTADINA DELLA PIERINA – via Quintavalle 8 – dalle 16.00 alle 20.30

LETTURA SEMISERIA DEI TEMI DEI BAMBINI DI 60 ANNI FA: Piero Marcellini in collaborazione con test propone una lettura di passi sinceri e divertenti degli scolari di un tempo – 20.30-21.30

GIRI SUL CAVALLO PER BAMBINI – via Campella – dalle 15.30 alle 18.30 a cura della ASD Badea. 

APERITIVO E DIMOSTRAZIONE DI PANIFICAZIONE – accesso dal sagrato della chiesa – sabato h. 18.00 assaggi di focaccia e pane con dimostrazione e laboratorio di panificazione

SPETTACOLO DI MAGIA, ILLUSIONISMO, FACHIRISMO ANCHE CON SERPENTI – dalle 18.00 cerca Onirevès e Sharon con il loro carretto nelle varie piazze!

GRANDE SPETTACOLO DI EQUILIBRISMO E ACROBAZIE COL FUOCO DI MESSER SQUILIBRIO – Piazza Fontana – alle 21.30 

Domenica 24 giugno 2018
Ore 10.00 inizio manifestazione. Percorso medievale e accampamento da via Campella (accesso da via Quintavalle) con il gruppo Sagitta Imperialis Brixia.
Ore 12.00 pranzo e 19.00 cena a base di Scarpinocc, Gnoch in cola, Capu’, arrosticini con polenta.
Dalle 15.00 alle 19.00 in Piazza Fontana musica popolare dei Rataplam, 
Dalle 15.00 alle 19.00 canti popolari nei cortili e nelle piazze con le Donne dell’Era e Musici e con la Cumpagnia del Fil de Fer nel Cortile Rodigari.
Dalle 15.00 alle 18.00 musica e canti con Danilo e Lory nel Cortile Adriana
Dalle 18.00 alle 21.00 musica d’ascolto nel cortile Rodigari con Paolo Nicoli Band

ACCONCIATURE DA PRINCIPESSA, CORONCINE DI FIORI E VESTINE PER PICCOLOE E GRANDI DONNE – via Duca d’Aosta n. 51b – dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00 

SCATTI D’EPOCA IN COSTUME ALLA CASA DELLA PIERINA – via Quintavalle 8 – dalle 10.30 alle 12.00 grandi e piccoli si travestono e fanno un salto indietro nel tempo. Le foto in bianco e nero restano a voi! 

LUDOBUS CON GIOCHI ANTICHI – piazza Municipio dalle 14.00 alle 19.00

VISITE GUIDATE ALL’ANTICA CASA CONTADINA DELLA PIERINA – via Quintavalle 8 – dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 21.00

GIRI IN CARROZZA – via Roma – dalle 15.30 alle 18.30
VISITA GUIDATA ALLA CHIESA PARROCCHIALE – Ritrovo sul sagrato – alle 16.00

SPETTACOLO DI ARCIERIA COL FUOCO – Piazza Fontana – alle 21.00

image_pdfEsporta in PDFimage_printStampa