1

Turismo, nel 2013 Bergamo punta su Nord Europa, Asia e Usa

Nord Europa, Asia e Stati Uniti sono le tappe principali del percorso che Turismo Bergamo compie nel 2013 per promuovere e valorizzare l’offerta della terra bergamasca e lombarda: turismo culturale e business, incontri d’affari e promozione ma anche una attenzione particolare al segmento congressuale e sostenibile, “incoming” di compratori e seminari con buyer e tour operator esteri. I progetti nascono tutti dalla collaborazione tra Regione Lombardia e le Camere di Commercio Lombarde, che affidano la promozione turistica del territorio alle loro aziende speciali e agenzie di promozione.
Turismo Bergamo, come soggetto attuatore delle azioni dedicate al turismo della Camera di Commercio di Bergamo, è protagonista di alcuni progetti di ampio respiro che portano Bergamo in giro per il mondo e valorizzano il territorio anche in vista di Expo 2015.
« La Camera di Commercio di Bergamo da tempo ritiene il turismo una delle leve strategiche dello sviluppo dell’economia del nostro territorio e anche in questo accordo si trova capofila di alcuni progetti che promuovono l’intero territorio lombardo, la cui realizzazione è stata affidata a Turismo Bergamo – afferma Emanuele Prati, segretario generale della Camera di Commercio di Bergamo -. Così, grazie alla sinergia tra le strategie regionali e delle Camere di Commercio lombarde, che hanno raccolto le proposte di tutti i territori concretizzandole in azioni congiunte, gli operatori del comparto turistico ricettivo bergamasco e lombardo potranno scegliere tra un ampio ventaglio di azioni promozionali alle quali aderire nel corso dell’anno».
«I progetti nati dall’accordo tra Camera di Commercio e Regione Lombardia sono molto operativi e tendono ad avere risultati immediati con una strategia comune. Nella nostra provincia il turismo sta diventando una delle priorità per lo sviluppo del territorio – ha dichiarato Silvano Ravasio, presidente di Turismo Bergamo -. E questo grazie all’impegno di energie e di risorse che la nostra Camera di Commercio sta indirizzando verso la promozione del territorio. Siamo quindi onorati di ricevere e di vedere confermata la fiducia di Regione Lombardia e di Camere di Commercio per i progetti da noi proposti per il 2013, oltre alla fiducia in noi riposta da tutte le istituzioni locali quali la Provincia, Camera di Commercio e Comune di Bergamo».
«Fa piacere constatare la bontà dei progetti di promozione "Made in Bergamo" – afferma Giorgio Bonassoli, assessore al turismo della provincia di Bergamo -. Turismo Bergamo ha saputo diventare un punto di riferimento importante per la concreta attuazione di proposte turistiche integrate a livello lombardo e questo aspetto assume un rilievo strategico anche in vista dell'importante appuntamento di Expo 2015. Il riconoscimento dell'attività di Turismo Bergamo da parte di Regione Lombardia e Unioncamere conferma la qualità del lavoro svolto e costituisce un positivo stimolo per affrontare con determinazione le impegnative sfide future».
«L’ottima professionalità e l’impegno profuso da parte di tutto lo staff di Turismo Bergamo sta dando buoni frutti  – afferma Gabriele Cortinovis, amministratore delegato di Turismo Bergamo – .Gli obiettivi futuri sono proprio quelli di proporre Bergamo come destinazione turistica a 360°, fornendo non solo supporti informativi, ma anche strumenti per l’acquisto sia di prodotti turistici che enogastronomici peculiari del territorio bergamasco, il tutto prevalentemente on-line».