1

Ricostituito il Coordinamento Unitario Pensionati, Franco Meloncelli in rappresentanza Ascom

Il rinnovato Cupla ha sottoscritto un regolamento per valorizzare il ruolo degli anziani nella società

E’ stato ricostituito il CUPLA- Coordinamento Unitario Pensionati Lavoro di Bergamo ieri, 11 maggio, nell’auditorium Calegari di Confartigianato Imprese Bergamo, in via Torretta 12,. Il Coordinamento originariamente era stato costituito il 26 marzo 2008 ed era rimasto attivo sino al 2011. Ora l’iniziativa è ripartita nuovamente con l’adesione delle organizzazioni e dei movimenti dei pensionati aderenti a 6 associazioni imprenditoriali dell’artigianato, del commercio e dell’agricoltura della provincia di Bergamo: Confartigianato Imprese Bergamo, Cna Bergamo, Ascom, Confesercenti, Coldiretti e Confagricoltura. I presidenti firmatari del CUPLA sono: Franco Meloncelli presidente 50&Più Confcommercio, Cecilio Testa presidente ANAP Bergamo, Franco Nicefori presidente CNA Pensionati, Romeo Andreini presidente Federpensionati Coldiretti, Francesco Finazzi presidente FIPAC Confesercenti, Pierino Moleri presidente di ANPA Confagricoltura. Tra loro, lo scorso 22 aprile sono state nominate le nuove cariche sociali: il coordinatore è Franco Nicefori, vicecoordinatori Cecilio Testa e Romeo Andreini mentre il segretario è Egidio Agazzi (CNA). La sede di CUPLA sarà presso Confartigianato Imprese Bergamo.
All’incontro erano presenti i dirigenti del CUPLA regionale e i rappresentanti delle Associazioni provinciali di riferimento.
In particolare, sono intervenuti il presidente di Confartigianato Imprese Bergamo Giacinto Giambellini che ha portato il suo saluto, il presidente di ANAP Confartigianato Bergamo Cecilio Testa e il segretario del neocostituito CUPLA Bergamo, Egidio Agazzi, che ne ha illustrato la composizione.
Di seguito, il neo- coordinatore Franco Nicefori ha precisato che “le finalità da perseguire saranno: favorire il riconoscimento pieno del ruolo degli anziani nella nostra società, rappresentare gli interessi dei pensionati, sebbene in un contesto sociale non particolarmente idoneo, lavorare perché gli anziani possano invecchiare in un contesto di qualità e lungimiranza e nella prospettiva di un futuro attivo e dignitoso.” Tra gli interventi anche quello di Romeo Andreini, presidente Federpensionati Coldiretti, Antonio Mecca, segretario di CNA Pensionati Lombardia e membro di CUPLA Lombardia, Vittorio Pellegri Coordinatore di CUPLA Lombardia e Sandro Corti segretario di CUPLA Lombardia. Al termine è stato sottoscritto ufficialmente il Regolamento dell’ente, approvato dai componenti lo scorso aprile.