1

“Passeggiar Gustando” fa tappa a Treviglio

Passeggiar Gustando, la festa del commercio di vicinato che porta in piazza i sapori tipici e la professionalità dei dettaglianti alimentari, si trasferisce a Treviglio. Dopo otto edizioni sul Sentierone di Bergamo, Ascom e Aspan portano l’evento nella capitale della Bassa domenica 5 ottobre, dalle 10 alle 18 lungo via Matteotti (nella piazzetta che interseca via XXV aprile).
Le finalità della manifestazione restano immutate ossia la promozione dei negozi tradizionali, del loro ruolo di servizio all’interno dei centri urbani, della professionalità e dell’esperienza dei commercianti e della loro capacità di valorizzare i prodotti del territorio, con in più il supporto ad un’iniziativa benefica.
Durante la giornata, oltre cinquanta tra dettaglianti alimentari dell’Ascom (gastronomi e salumieri, macellai, fruttivendoli), Pia Unione San Lucio aderente all’Ascom e panificatori dell’Aspan saranno impegnati nel preparare assaggi e degustazioni per il pubblico. Basterà dotarsi all’inizio del percorso degli appositi gettoni (il contributo minimo è di 5 euro per tre degustazioni con acqua e pane offerti) per “acquistare” le proposte che piacciono di più. Il ricavato andrà quest’anno al Comitato “Due Ambulanze per la Croce rossa”, promotore di una raccolta fondi per rimpiazzare due mezzi arrivati a fine carriera del Comitato di Treviglio e Geradadda.
Il ristorante en plein air si snoderà attraverso stand tematici, curati dalle diverse categorie in divisa ufficiale. Gastronomi e salumieri offriranno primi e secondi piatti caldi, oltre a salumi e formaggi, i macellai cucineranno la carne alla griglia, mentre i fruttivendoli si occuperanno di verdura e frutta. Per il pane ed i prodotti da forno lo stand di riferimento sarà quello dei panificatori Aspan, per acqua e vino del territorio, proposti grazie alla collaborazione con il Consorzio Tutela Valcalepio, la distribuzione sarà gestita dalla Pia Unione San Lucio. Non poteva mancare l’omaggio ad una specialità locale come la Turta de Treì, che avrà uno stand proprio.
«Con l’approdo a Treviglio – afferma il presidente dell’Ascom Paolo Malvestiti – abbiamo voluto condividere la bella e consolidata esperienza di Passeggiar Gustando con il territorio. La manifestazione si mette a disposizione di un progetto benefico della zona e attinge alla competenza dei commercianti locali evidenziando e rafforzando il legame tra i piccoli negozi e la vita della città. In campo ci sono infatti gli alimentaristi, dagli imprenditori dei settori più tradizionali della spesa quotidiana, custodi di un prezioso patrimonio di relazioni che vogliamo valorizzare».
Per rimarcare il carattere della festa la degustazione sarà accompagnata da numerosi spettacoli per tutta la famiglia. Attraverso il distretto Urbano del Commercio si propone inoltre la partecipazione dei commercianti locali e l’apertura domenicale dei negozi del centro cittadino.