Olio d’oliva, ma come si fa a capire quando è buono?

Olio d’oliva, ma come si fa a capire quando è buono?

Con l’aiuto dell'esperto Marco Antonucci abbiamo raccolto i "trucchi" per sapere se un extravergine è di qualità o meno. Tanto per iniziare, sfatiamo una convinzione diffusa: il colore non è importante

di Roberta Martinelli | Commenta | Condividi

Formaggi bergamaschi, chi è in… forma e chi un po’ meno

Formaggi bergamaschi, chi è in… forma e chi un po’ meno

Sulla soglia del nuovo anno è tempo di bilanci per il mondo caseario. Riflettori accessi sui prodotti ma anche sui personaggi e sui locali

di Leo Bartoli | Commenta | Condividi

Al Gigianca, l’osteria in città

Al Gigianca, l’osteria in città

Un orto proprio, attenta selezione di materie prime e vini, ma anche il "pallino" per la valorizzazione della pecora bergamasca: così il locale di via Broseta di Gigi Pesenti e Alessia Mazzola si è confermato anche quest'anno sulla guida Slow Food

di Fulvio Facci | Commenta | Condividi

Zuppe, due classici per le Feste

Zuppe, due classici per le Feste

Stanno tornando di moda e sono un'alternativa interessante da inserire nel menù. In omaggio alla tradizione vi consigliamo come preparare al meglio quella di lenticchie e di quella pesce

di Roberta Martinelli | Commenta | Condividi

Paolo Riva, il creativo dei dolci

Paolo Riva, il creativo dei dolci

La pasticceria di Treviglio è una tappa obbligata per scoprire un’ampia e ghiotta proposta. A partire dai macaron alle torte, dai panettoni ai 18 tipi di brioche fino alla vasta serie di cioccolatini

di Rosanna Scardi | 2 commenti | Condividi

Sulle tracce della trippa

Sulle tracce della trippa

Un tempo la si trovava in tutte le osterie. Oggi la zuppa di frattaglie è ricomparsa nei menù di alcuni locali e piace pure ai turisti stranieri. Ecco una piccola guida al piatto e alle proposte di Bergamo e delle Valli

di Laura Ceresoli | Commenta | Condividi