Camera di commercio, «Bergamo può anche puntare a traguardi più elevati»

Insediato il nuovo segretario generale, Maria Paola Esposito

Camera di CommercioSi è ufficialmente insediata ieri Maria Paola Esposito, nuovo segretario generale della Camera di commercio di Bergamo. Già segretario generale della Camera di commercio di Lodi, la dirigente ha sottolineato a tutti i collaboratori la necessità di una conoscenza reciproca per creare le basi di un buon lavoro di squadra.

I mesi a venire, del resto, saranno particolarmente carichi di sfide per l’intero sistema delle camere di commercio in Italia, chiamate ad attuare la riforma secondo le direttive che si attendono a breve dal Ministero per lo sviluppo economico, dopo la proposta di Unioncamere sottoposta circa un mese fa.

«La Camera di commercio di Bergamo, una delle più dinamiche del Paese e rappresentativa di un ambiente imprenditoriale particolarmente attivo, deve mantenere – ha affermato Maria Paola Esposito – la sua posizione di spicco, ma anche puntare ai traguardi sempre più elevati, dettati da un ambiente in continua e rapida evoluzione».

Per il nuovo segretario generale conoscere le professionalità e i metodi di lavoro della sua nuova Camera di commercio rappresenta una priorità per iniziare a dirigere l’ente bergamasco con l’effervescenza che contraddistingue il suo stile e che è stata una dei motivi che hanno dettato la sua scelta alla guida dell’organizzazione.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.