Ztl, accesso per delivery e consegne in città per i pubblici esercizi

Ztl, accesso per delivery e consegne in città per i pubblici esercizi

Per venire incontro alle esigenze di bar e ristoranti, il Comune di Bergamo agevola i servizi di consegna a domicilio nelle zone a traffico limitato della città.

Le telecamere delle ZTL rimangono accese: riattivate lo scorso 22 giugno, gli occhi elettronici furono spenti nella fase di quarantena e di lockdown completo della città, nella scorsa primavera.

Gli esercizi commerciali che consegnano prodotti alimentari destinati al consumo immediato potranno comunque accedere alle aree “protette” di Bergamo: da tempo è possibile l’accesso senza vincoli orari per i veicoli utilizzati dalle aziende che preparano e consegnano a domicilio prodotti destinati al consumo immediato (pony pizza, catering, ecc.). È necessaria la registrazione e le società interessate devono formalizzare una richiesta, corredata da: copia della visura camerale che comprovi il tipo di attività, copia dei libretti di circolazione dei veicoli (con peso non superiore a 3,5 ton). È sufficiente inviare il tutto all’ufficio rilascio permessi di ATB all’indirizzo mail: accessi.ztl@atb.bergamo.it.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.