33 nuove attività storiche di città e provincia

Il titolo dedicato a bar, negozi e attività artigianali che hanno più di 40 anni. Possono accedere al bando regionale che dà contributi fino a 30mila euro

33 nuove attività storiche di città e provincia

Regione Lombardia ha aggiunto 246 nuove attività storiche e di tradizione alle 2011 imprese che già sono inserite nello speciale elenco regionali. Tra queste nuove attività, 33 sono bergamasche.  Di seguito l’elenco delle nuove attività storiche suddivise per province.
“Siamo orgogliosi di queste attività – ha detto l’assessore allo Sviluppo economico, Alessandro Mattinzoli – che sono la storia delle nostre più belle tradizioni”.

Regione Lombardia riconosce negozi, locali e botteghe storiche caratterizzate dalla continuità nel tempo, per almeno 40 anni, della gestione, dell’insegna e della merceologia offerta, e da altri fattori, quali la collocazione in strutture di pregio e la conservazione di arredi e attrezzature storici. 

Per avere informazioni e assistenza nelle domande per l’iscrizione al Registro regionale si può contattare lo sportello Negozi Storici Ascom al numero tel. 035 4120340 o scrivere a ata@ascombg.it. Si avrà assistenza dalla raccolta dei documenti necessari per il riconoscimento regionale, alla stesura della relazione fino all’inoltro della richiesta in Regione.
Sono previsti quattro riconoscimenti: storica attività (sono richiesti almeno 50 anni di esercizio), negozio storico (oltre ai 50 anni di attività il locale deve avere pregio architettonico, attrezzature storiche o tipicità di prodotto in vendita), locale storico e insegne storiche e di tradizione. 
Ascom Confcommercio Bergamo ricorda inoltre che i negozi iscritti al Registro regionale Attività storiche possono partecipare al nuovo bando previsto dal Pirellone che prevede contributi a fondo perduto fino a 30mila euro per riqualificazioni e restauri. Per informazioni, contattare Fogalco, tel. 035.4120210 o Ascom tel. 035. 41220123.

Ecco le nuove attività di Bergamo e provincia

– Albino, Trattoria Moro (1961), Storica attività
– Albino, Gastronomia Morotti (1955), Storica attività
– Albino, Enoteca (1962), Storica attività
– Bergamo, Bottega Della Chiave (1969), Bottega Artigiana storica
– Bergamo, Macelleria Lussana (1954), Storica attività
– Bergamo, Gioielleria Ruggieri (1970), Storica attività
– Bergamo, dal 1938 Leidi Raviolificio Gastronomia (1938), Storica attività
– Bergamo, Paolo Fiori (1978), Storica attività
– Bergamo, Bar Circolino (1961), Storica attività
– Bossico, Ristorante Sette Colli (1961), Storica attività
– Bottanuco, Alimentari Pasinetti (1949), Storica attività
– Brignano Gera D’Adda, Bar Ristorante San Rocco (1973), Storica attività
– Castelli Calepio, Fratus Tende (1974), Storica attività artigiana
– Cene, Cicli Moto Bazzana (1937), Storica attività
– Chiuduno, Macelleria Finazzi (1952), Storica attività
– Colere, Cooperativa di consumo Colere (1920), Storica attività
– Lallio, Facchinetti Angelo srl. (1976), Storica attività
– Nembro, Ottica Ceroni (1973), Storica attività
– Osio Sopra, Panificio Testa (1939), Storica attività artigiana
– Rovetta, Macelleria Pezzoli (1954), Storica attività
– Sarnico, Bar Centrale (1970), Storica attività
– Selvino, Ristorante Sorriso (1975), Storica attività
– Seriate, Da Franco (1979), Storica attività
– Serina, La Taverna Rottigni (1941), Storica attività
– Stezzano, Bar Company (1965), Storica attività
– Telgate, Trattoria del Bersagliere (1974), Storica attività
– Trescore Balneario, Parimbelli abbigliamento (1925), Storica attività
– Trescore Balneario, Enoteca Rizzi (1973), Storica attività
– Treviglio, De Pascalis Barbieri (1953), Storica attività artigiana
– Treviolo, Macelleria Carminati (1966), Storica attività
– Treviolo, Panificio Finazzi (1975), Storica attività artigiana
– Urgnano, Ristorante al Santuario (1979), Storica attività
– Zanica, Ortofrutta Valietti (1969), Storica attività

 

 

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.