Nel centro storico di Rosciate in scena la Festa del Moscato di Scanzo

Dal 5 all'8 settembre degustazioni, laboratori, spettacoli, concerti per celebrare il famoso passito bergamasco. Ospite Speciale Debora Villa.

Nel centro storico di Rosciate in scena la Festa del Moscato di Scanzo

Dal 5 all’8 settembrea Scanzorosciate ritorna la Festa del Moscato di Scanzo e dei sapori scanzesi, che quest’anno festeggia la sua 14ª edizione. Protagonista indiscusso della manifestazione come ogni anno è il pregiato Moscato di Scanzo, famoso e rinomato passito a Denominazione di Origine Controllata e Garantita (l’unica della bergamasca e la più piccola d’Italia), che si presenta a tutti i visitatori attraverso un suggestivo percorso nell’affascinante borgo storico di Rosciate, in quattro giorni ricchi di degustazioni, laboratori, spettacoli e concerti. I produttori associati alla Strada del Moscato di Scanzo propongono in degustazione il proprio passito, oltre ad altri vini, miele, olio, formaggi, gelato e prodotti da forno, tutti provenienti dalle colline scanzesi.
Carattere distintivo della manifestazione è l’abbinamento del Moscato di Scanzo, eccellenza del territorio, ad altre importanti eccellenze provenienti dal mondo dello spettacolo e dello sport, della cultura e dell’enogastronomia.
E un’ospite speciale, Debora Villa.

I commenti sono chiusi.