La Famiglia Rossi all’Happening delle Cooperative sociali

Dopo tre anni lontano dalle scene, la storica band bergamasca dà appuntamento giovedì 13 giugno al Lazzaretto di Bergamo

La Famiglia Rossi all’Happening delle Cooperative sociali

Dopo tre anni lontano dalle scene, La Famiglia Rossi torna per un solo e indimenticabile concerto. L’occasione è unica per ammirare degli autentici «dinosauri» della musica indipendente italiana nel loro habitat naturale e cioè il palco dell’Happening delle Cooperative Sociali, storica kermesse cittadina organizzata al Lazzaretto di Bergamo dai consorzi del territorio (Coesi, Solco Città Aperta, Cum Sortis, Il Solco del Serio e Ribes) con la collaborazione di Federsolidarietà-Confcooperative Bergamo.

Tanti gli spunti della serata: il concerto sarà infatti l’occasione per il chitarrista e cantante Carlo «Skizzo» Biglioli di presentare anche il suo disco da solista «La scomparsa dell’Uomo Invisibile». Ma non solo Skizzo celebra quest’anno 33 anni di onorata carriera e il concerto al Lazzaretto è il sesto ed ultimo evento della rassegna «Skizzo 3punto3» andata in scena in 6 diverse location e in collaborazione con artisti di diversi generi e generazioni.

Per il resto, ai numerosi fan del quintetto bergamasco la formula dell’evento è confermata: due ore di spettacolo in cui ballare, cantare e ridere (senza rinunciare a pensare, come da tradizione), al suono delle irriverenti ballate di sempre e di qualche nuova canzone «invisibile». Sul palco faranno capolino anche alcuni vecchi amici di Famiglia. Tra gli ospiti anche Valerio Baggio, pianista, compositore e produttore.

Questa sera la danza di Simona Atzori
Intanto questa sera grande attesa per lo spettacolo di Simona Atzori, un grande esempio di come le passioni, nel suo caso la danza, il disegno e la scrittura, possano elevarci oltre gli ostacoli. La ballerina, pittrice e coach, nata il 18 giugno 1974 a Milano senza braccia, porterà in scena uno spettacolo unico ed emozionante. Già direttrice della Simonarte Dance Company e autrice di diversi libri, Atzori ha danzato in occasioni prestigiose: tra le più significative, ricordiamo il Roberto Bolle and Friends, il Grande Giubileo del 2000, la cerimonia di apertura delle Paralimpiadi di Torino 2006 e il Festival di Sanremo 2012. Dopo anni come testimonial del Pescara Dance Festival, oggi firma tre spettacoli che porta in scena con la sua compagnia, della quale fanno parte danzatori e solisti del Teatro alla Scala di Milano. Oltre ai concerti serali (con inizio ore 21 e a ingresso gratuito) e al servizio bar, ristoro, pizzeria, cocktaileria, non mancheranno attività parallele pomeridiane per tutte le età.

LE SERATE IN PROGRAMMA

Mercoledì 12 giugno (Danza)
Simona Atzori

Giovedì 13 giugno (Musica)
Carlo «Skizzo» Biglioli con la Famiglia Rossi e Valerio Baggio

Venerdì 14 giugno (Musica)
La Bandabardò + La Malaleche

Sabato 15 giugno (Musica, danza, teatro, video)
Open Orchestra

Domenica 16 giugno (Musica)
Ottocento – Tributo ai 20 anni di De André

I commenti sono chiusi.