Ritorna il Premio Libero Grassi nelle scuole
per dire no alla violenza

Il concorso promosso da Confcommercio Imprese per l'Italia. Si può partecipare con una canzone e uno spot video entro il 15 marzo

Ritorna il Premio Libero Grassi nelle scuole <br> per dire no alla violenza

Ritorna il ‘Premio Libero Grassi’, concorso promosso in tutta Italia da Confcommercio Imprese per l’Italia nelle scuole per sensibilizzare i ragazzi alla tolleranza e al rispetto per le diversità. Possono partecipare le scuole di ogni ordine e grado. Il tema da sviluppare è “Restiamo umani”. Si può partecipare con una canzone inedita o con la sceneggiatura di uno spot video, ma anche con entrambi e presentare più elaborati. Le scuole devono iscriversi entro il 28 febbraio e trasmettere gli elaborati entro il 15 marzo. In premio ci sono mille euro per l’acquisto di attrezzature didattiche e un viaggio di “turismo responsabile” di 3 giorni per un gruppo di 25 persone (studenti e docenti) in Sicilia. Info e iscrizioni: www.premioliberograssi.com.

I commenti sono chiusi.