15lug

Cascate del Serio, apertura notturna tra sapori e musica

Sabato lo spettacolo del triplice salto è accompagnato da una cena tipica e dal concerto del pianista Andrea Tonoli e del chitarrista Enrico Tonoli

cascata serio notturna

Suggestiva di per sé, l’apertura in notturna delle Cascate del Serio si accompagna da sempre ad altri eventi speciali. Il programma messo a punto dal Direttivo Turistico Valbondione e da Promoserio per sabato 15 luglio ha per titolo “Cascata sotto le stelle: sapori di montagna in musica!”.

Si comincia alle 19 con una cena in quota nei pressi del ponte romano, alla quale seguirà, a partire dalle 21 nei pressi dell’Osservatorio di Maslana, il concerto del pianista Andrea Tonoli, protagonista del nuovo spot Siae, e di un altro giovane talento orobico, il chitarrista Enrico Moioli. L’esibizione fa parte del cartellone “I Sentieri della musica” e in caso di pioggia si terrà nella sala polifunzionale di Valbondione alle ore 23.30.

Dalle 22 alle 22.30 si aprirà la diga del Barbellino per liberare la cascata – che con i suoi 315 metri è la più alta d’Italia e la seconda d’Europa – nel suo triplice salto, illuminato da potenti fari che fanno breccia nella notte.

La proposta gastronomica prevede una degustazione dei prodotti a marchio Sapori Seriani e il piatto unico “La Pietansa”, a seguire dolce tipico e caffè nelle strutture convenzionate. La quota di partecipazione è di 16 euro per gli adulti, di 10 euro per i ragazzi fino ai 14 anni, gratis per i bambini fino a 3 anni. L’iscrizione comprende gadget e buono pasto per ogni tappa.

Poiché il percorso si sviluppa prevalentemente su sentiero montano, è obbligatorio utilizzare un’attrezzatura adeguata: scarponcini, torcia elettrica, maglione, giacca impermeabile. Non sono permessi passeggini ed è sconsigliato comunque condurre con sé bambini di età inferiore ai 5 anni.

Gli altri appuntamenti con l’apertura delle cascate sono, in diurna, le domeniche 20 agosto, 17 settembre e 15 ottobre. In tutte giornate c’è la possibilità di farsi accompagnare da guide alpine.

Info e iscrizioni: www.turismovalbondione.it

I commenti sono chiusi.