La Camera di Commercio lancia AQI, da cittadino a socio di start up innovative in due ore

Il nuovo servizio offre la possibilità di accedere a una procedura semplificata per la costituzione di nuove società. Coinvolto il Punto Nuova Impresa

La presentazione del nuovo servizio AQI della Camera di Commercio

La presentazione del nuovo servizio AQI della Camera di Commercio

È stato presentato nei giorni scorsi il nuovo servizio AQI (Assistenza Qualificata Imprese) che apre la possibilità di una procedura semplificata presso la Camera di Commercio per la costituzione di start up innovative. Attraverso l’utilizzo di un modello standard tipizzato per la redazione dello statuto, si offre un’alternativa meno costosa rispetto all’atto pubblico. Il servizio, attivo dal 25 maggio 2017, ha già visto la costituzione di cinque startup innovative in forma di srl. Il Punto Nuova Impresa è coinvolto nelle fasi propedeutiche. In seguito l’AQI verifica i requisiti per la costituzione dell’impresa, compresi quelli della normativa antiriciclaggio, e convoca i soci per la stipula dell’atto costitutivo. In questa sede i funzionari camerali effettuano l’autenticazione di firma, la registrazione dell’atto e la trasmissione della pratica al Registro Imprese, che iscrive la posizione nella sezione ordinaria e nella sezione speciale delle startup innovative, consentendo l’immediata operatività della società.

I soggetti interessati a costituire una startup innovativa in forma di srl possono richiedere per posta elettronica un appuntamento al Punto Nuova Impresa. Il Pni illustra all’aspirante imprenditore quali documenti sono necessari per la costituzione, lo supporta nella stesura e nel controllo dei documenti e carica la documentazione sulla piattaforma dedicata. Si passa in seguito alla seconda fase che prevede il coinvolgimento dell’ufficio AQI Assistenza Qualificata Imprese. L’AQI, istituito in Camera di Commercio, verifica i requisiti per la costituzione dell’impresa, compresi quelli previsti dalla normativa antiriciclaggio e convoca i soci per la stipula dell’atto costitutivo e dello statuto. In sede di stipula l’ufficio AQI procede all’autenticazione di firma, alla registrazione dell’atto e alla trasmissione della pratica all’ufficio del Registro Imprese, che effettua l’iscrizione nella sezione ordinaria e nella sezione speciale delle startup innovative, consentendo l’immediata operatività della società stessa. Il sistema camerale ha realizzato tramite Infocamere l’applicazione web Atti Startup per la predisposizione guidata di atto costitutivo e statuto, mentre informazioni relative alle startup innovative sono disponibili sul portale su startup.registroimprese.it.

Punto Nuova Impresa c/o Bergamo Sviluppo

via Zilioli 2 – Bergamo – tel 035 3888011
pni@bg.camcom.it

 

I commenti sono chiusi.