08apr

Libri, in Città alta arriva il festival per bimbi e ragazzi firmato Ascom

Sabato 8 e domenica 9 aprile in Cittadella e al Museo di Scienze Naturali Caffi letture, incontri e laboratori promossi dal Gruppo Librai e Cartolibrai. C'è anche la notte bianca al museo. Aperte le prenotazioni

LIBRI PER SOGNARESabato 8 e domenica 9 aprile Bergamo ospita la prima edizione di “Libri per sognare in Città Alta”, manifestazione che promuove la letteratura per bambini e ragazzi.

L’iniziativa nasce da un’idea del Gruppo Librai e Cartolibrai di Ascom Confcommercio Bergamo e mira a promuovere la lettura e il gioco educativo e creativo come validi intrattenimenti per la fascia d’età 0-14 anni. L’evento, di richiamo regionale e nazionale, si svolge in collaborazione con il Museo di Scienze Naturali Caffi ed è patrocinato dal Comune di Bergamo – Assessorato alla Cultura e propone due giorni di incontri con autori, letture per le diverse fasce d’età, seminari sul tema del libro illustrato, laboratori manuali creativi ispirati dai libri e un laboratorio di lettura in simboli, pensato in particolare per i bambini e ragazzi con difficoltà di comunicazione e per i bambini più piccoli, promosso in collaborazione con l’Associazione Angelman onlus.

L’appuntamento principale del fine settimana dedicato alle storie per ragazzi è la “Notte bianca per lettori insonni”, a cura di Sergio Guastini, il libraio magico, ramingo e notturno di Sarzana: è in agenda dalle 20 di sabato 8 aprile alle 9 del giorno dopo nelle sale del Museo di Scienze Naturali di Città Alta e permetterà ai bambini e ai ragazzi di provare l’esperienza della lettura notturna all’interno del museo (partecipazione riservata a bambini di 10 e 11 anni).

Domenica dalle 10 alle 19 sotto i portici della Cittadella sarà allestita una bancarella di vendita libri, a cura del Gruppo librai Ascom con alcune tra le proposte più nuove e interessanti del panorama editoriale per l’infanzia.

«In città non c’era una proposta libraria di qualità per la fascia fino ai 13 anni, così abbiamo deciso di raccogliere questa sfida e di creare un’iniziativa da far crescere negli anni il piacere per la lettura – spiega Cristian Botti, presidente del Gruppo Librai e Cartolibrai Ascom Confcommercio Bergamo -. Per ora saranno coinvolte solo le librerie ma l’obiettivo per il 2018 è di coinvolgere anche le cartolerie». 

In un momento in cui i lettori scarseggiano (secondo i dati Istat oggi solo 4 italiani su 10 leggono, l’Italia è all’ultimo posto in Europa come numero di lettori), l’obiettivo del gruppo è far crescere lettori attenti, curiosi e interessati. «Le proposte – dice Botti – saranno tutte di spessore e saranno fatte in ambienti e con modalità suggestive perché la lettura per loro sia un’esperienza da ricordare quando saranno adulti». 

Un’altra novità sono le collaborazioni: alla rassegna partecipano infatti anche il Museo di Scienze naturali di Bergamo, che apre per la prima volta i suoi spazi a un’iniziativa esterna, e il sistema bibliotecario. «Da diversi anni collaboriamo con Nati per Leggere – ricorda Botti -. Facciamo rete, coinvolgendo le biblioteche. Non le abbiamo mai viste in contraddizione con il nostro lavoro, ma come partner. Le biblioteche come le librerie sono luoghi di diffusione della cultura».

I laboratori hanno posti limitati. Per partecipare è necessario iscriversi scrivendo alla mail libripersognare@ascombg.it. Per ogni bambino, esclusa la ‘Notte al museo’, è obbligatoria la presenza di almeno un adulto per tutta la durata dell’attività. Per gli adulti l’ingresso al museo è di 3 euro. Maggiori info: www.ascombg.it – Facebook: Confcommerco Bergamo.

IL PROGRAMMA

SABATO 8 APRILE

Dalle ore 15 alle ore 16 – Museo Sala Curò

LA LUNA È DEI LUPI  con Giuseppe Festa

Tra le meraviglie della natura selvaggia e le insidie del mondo degli uomini, l’emozionante viaggio di un branco di lupi all’insegna della libertà. Con aneddoti, foto e video inediti (dai 10 anni)

Dalle ore 17 alle ore 18 – Museo Sala Curò

DA FALCONE AL CHE PASSANDO PER MADDALONI con Luigi Garlando

Giornalista sportivo, scrittore, tifoso: incontro con un autore che racconta grandi personaggi ai bambini con la semplicità e la creatività giusta per la loro età. E magari parliamo anche dell’Atalanta (dai 9 anni)

Dalle 20 alle 9 di domenica – Museo

NOTTE BIANCA PER LETTORI INSONNI (laboratorio) con Sergio Guastini

Notte bianca per lettori insonni nel museo di Scienze Naturali Caffi, con Sergio Guastini il Raccontalibri. Chi dorme non piglia libri. Al mattino, dopo la sveglia, colazione offerta dalla Marianna in Colle Aperto.

Occorrente: tuta (già indossata), sacco a pelo, cuscino, materassino non gonfiabile, torcia, spazzolino, bottiglia d’acqua, dentifricio e il proprio libro preferito (10 e 11 anni – 4a e 5a Elementare)

DOMENICA 9 APRILE

Dalle ore 10 alle ore 12  – Museo Lab1

COME FARE UN LIBRO (laboratorio) con Alessandra Beltrami

Alessandra Beltrami, educatrice museale in GAMeC e Accademia Carrara, ci guiderà nella semplice costruzione di un libro partendo da un foglio di carta che, opportunamente piegato, diventerà un libro personale da riempire con le nostre storie e i nostri disegni (dai 6 anni)

Dalle ore 10.30 alle ore 12 – Museo Sala Curò

CARTASTORIE (laboratorio) con Oreste Castagna

Oreste Castagna è in scena solo, decine di cartoncini colorati sono appesi intorno di lui. È la tecnica del Raccontamani, diventata ormai un format per RAI GULP e YOYO. Il protagonista racconta una storia giocando e tagliando i cartoncini ed ecco che prendono forma le avventure di una rondine coraggiosa che lascia le sue amiche e parte alla scoperta del mondo, incontrando personaggi di ogni tipo e colore. Un mondo spettacolare che si crea e si evolve in maniera sempre diversa. Uno spettacolo costellato di canzoni live e momenti di interazione con il pubblico. Spettacolo adatto a famiglie con bambini (dai 3 anni)

Dalle ore 15 alle ore 16 – Museo Lab2

LIBRI FACILITATI E ACCESSIBILI (laboratorio)

“B&B alla ricerca di Jack” è un laboratorio di lettura in simboli a cura di Associazione Angelman con Vanessa Bonacina. Jack è un piccolo corvo nero. Si è perso. Per fortuna Bea, il suo cagnone Blanco e i loro amici decidono di cercarlo insieme. Perché l’unione fa la forza! Il libro, scritto da Vanessa Bonacina, è stato tradotto in simboli dall’Associazione Angelman onlus che ne ha fatto una versione in-book, così tutti possono leggerlo. Il libro proposto presenta un testo a codice multiplo, verbale e iconografico, ed è realizzato in Comunicazione aumentativa e alternativa – CAA) (dai 2 anni)

Ore 15 e ore 16.30 – Museo Lab1 

QUANDO IL SOLE SI ARRABBIA (laboratori)

Le piume e i colori dell’arcobaleno. Laboratori creativi di acquarello tenuti da Felice Feltracco e ispirati alla favola di Chiara Frugoni e Felice Feltracco “Quando il sole si arrabbia” edito da Cinquesensi nel 2017, ogni laboratorio sarà preceduto dalla presentazione della favola a cura degli autori (dai 6 ai 13 anni)

Ore 16 e ore 17 – Museo Lab 2

TECNICHE DI COLORAZIONE EFFETTO MARMORIZZAZIONE (laboratori)

I bambini proveranno tecniche di marmorizzazione con materiali alternativi. A cura di Promo Scuola (dai 6 ai 10 anni)

Dalle ore 17 alle ore 18 – Museo Zona Allosauro

LUPO GINO E LA COMBRICCOLA DI BOSCOFITTO (laboratorio) con Elide Fumagalli

L’autrice e illustratrice bergamasca presenterà il suo libro scritto con i bambini della scuola materna di Marne e vincitore della 49° edizione del premio “Andersen baia delle favole” di Sestri Levante 2016. Lettura animata con burattini (dai 3 anni)

>>La locandina

I commenti sono chiusi.