Rssp datori di lavoro, corsa all’aggiornamento. Dall’Ascom più corsi

La scadenza, per coloro che hanno frequentato i corsi conformi al D.M. 16/01/1997, è l'11 gennaio. Per rispondere all'obbligo l'Associazione propone nuove date

sicurezza-corsi-datori-lavoroL’11 gennaio 2017 scade il termine per l’aggiornamento della formazione per i datori di lavoro che svolgono direttamente i compiti di prevenzione e protezione dai rischi (Rspp – Responsabile del servizio prevenzione e protezione), secondo quanto previsto dall’Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011. La scadenza riguarda coloro che hanno frequentato i corsi conformi al D.M. 16/01/1997.

Per rispondere all’obbligo, l’Ascom di Bergamo ha intensificato i corsi per i datori di lavoro delle attività classificate a basso rischio e, accanto all’aggiornamento calendarizzato nelle date del 10 e 11 gennaio, ormai al completo, propone, nell’immediato, un ulteriore appuntamento nelle giornate di lunedì 16 e martedì 17 gennaio. La durata del corso di aggiornamento per le attività classificate a basso rischio è di 6 ore, da ripetersi con cadenza quinquennale. Le lezioni si tengono dalle ore 14.30 alle ore 17.30 nella sala corsi dell’Associazione, in via Borgo Palazzo 137 a Bergamo.

Per la mancata ottemperanza, è prevista una sanzione amministrativa da 2.700 a 7mila euro oppure l’arresto da tre a sei mesi.

Per chiarimenti e prenotazioni sono a disposizione gli uffici dell’area Gestionale (tel. 035 4120181-129 – gestionale@ascombg.it).

I commenti sono chiusi.