15dic

Proprietà intellettuale, seminario gratuito al Point di Dalmine

“Enforcement e assistenza legale in Proprietà Intellettuale: strumenti disponibili in Italia e in Europa” il titolo dell'incontro rivolto alle micro, piccole e medie imprese

proprie_industr.jpgGiovedì 15 dicembre, alle ore 14.30, al Point – Polo per l’Innovazione Tecnologica di Dalmine (via Pasubio 5/ang. via Einstein) è in programma il seminario “Enforcement e assistenza legale in Proprietà Intellettuale: strumenti disponibili in Italia e in Europa”. L’incontro è promosso nell’ambito del progetto “Tutela e valorizzazione della Proprietà Industriale a supporto dell’innovazione e della competitività delle MPMI bergamasche”, iniziativa finanziata dalla Camera di Commercio di Bergamo e realizzata da Bergamo Sviluppo in collaborazione con le organizzazioni di categoria locali, con il supporto tecnico-scientifico sia dell’Ufficio Brevetti e Marchi della Camera di Commercio, sia del Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi di Bergamo.

L’apertura dei mercati e le dinamiche della concorrenza impongono e suggeriscono alle imprese di proteggere i propri prodotti e servizi attraverso gli strumenti di Proprietà Intellettuale. Tale tutela, quando concessa, deve essere distintiva e non riproducibile, ovvero esclusiva, sottratta cioè all’imitazione di chiunque.

Per favorire la conoscenza delle procedure di tutela che le imprese possono utilizzare, anche al di fuori dei confini nazionali, è stato pensato questo momento di approfondimento, rivolto a tutte le micro, piccole e medie imprese locali, ma aperto anche a tutti gli interessati, che permetterà di ottenere informazioni per tutelare nel modo più efficace il proprio patrimonio di Proprietà Intellettuale. Gli argomenti saranno affrontati con un taglio operativo e accompagnati da esempi e casi concreti.

ARGOMENTI TRATTATI

  • la competenza esclusiva dei Tribunali delle imprese a giudicare in relazione a brevetti, marchi e disegni o modelli;
  • le principali misure di enforcement, in sede cautelare e di merito e le particolarità del giudizio cautelare e del giudizio di merito;
  • la tutela penale e le opposizioni amministrative in materia di marchi, di brevetti e di disegni o modelli;
  • la procedura di sorveglianza doganale;
  • altre misure specifiche (diritto di informazione, descrizione, sequestro, risarcimento dei danni).

La partecipazione al seminario è gratuita; iscrizioni possibili al sito www.bergamosviluppo.it, (calendario eventi o news scorrevoli in homepage)

Info Bergamo Sviluppo, tel. 035/3888011 – referente iniziativa: Giancarlo Merisio – email: merisio@bg.camcom.it

I commenti sono chiusi.