Seriate, il maltempo non dà tregua. La “Notte bianca” rinviata a sabato 18

Filo conduttore le Olimpiadi. Nelle vie del centro, chiuso al traffico, si potranno provare le discipline, seguire esibizioni, fare shopping e fermarsi nei punti ristoro. C'è anche un flash mob, da imparare on line

Seriate, il maltempo non dà tregua. La “Notte bianca” rinviata a sabato 18

In vista di Rio de Janeiro 2016, la Notte Bianca Sport & Shopping sarà in veste olimpica e coinvolgerà i partecipanti in un divertente quiz. L’evento che anima il centro cittadino con musica, arte e soprattutto sport doveva tenersi sabato 11 giugno. Causa maltempo, è stato rinviato a sabato 18 giugno. La manifestazione, promossa dall’Amministrazione comunale, seguirà lo stesso programma ricco di emozioni, musica, arte e soprattutto sport che invaderà il centro cittadino dalle 16 alle 24. È promosso dagli assessorati allo Sport, al Commercio e alle Politiche Sociali, in collaborazione con il Duc di Seriate, l’associazione Botteghe di Seriate, le associazioni sportive e il contributo degli sponsor Decathlon, Toyota Sarco, IvsItalia, Bruman’s e Gruppo Piramide.

Tra le novità c’è un flash mob (che si può imparare guardando il video caricato su www.nottebiancaseriate.it), accompagnato dalla musica dal vivo della Banda Città di Seriate durante la sfilata delle società sportive, in programma alle 18.

Ma le iniziative partiranno già dal pomeriggio. Chi vuole misurarsi con la prova di orienteering con tanto di mappa può iscriversi allo stand della Cooperativa Sport e Cultura in via Dante, dalle 16. Tutti possono partecipare alle gare a tempo, che si terranno alle 16.30, 17 e 17.30. Ogni squadra, composta da un minimo di 2 componenti e un massimo di 4, dovrà orientarsi per le vie del centro cittadino. Chi terminerà il percorso nel minor tempo si aggiudicherà il premio finale.

L’intero percorso della Notte Bianca sarà contraddistinto dai cinque colori dei cerchi olimpici: il giallo si riferirà agli sport di squadra, il verde a quelli di terra, il nero alle arti marziali e orientali, il blu agli sport d’acqua e aria, il rosso a danza e fitness. Pertanto camminando da via Italia sino a via Nazionale si resterà coinvolti da numerose attività sportive, promosse da 35 associazioni, da punti fitness, da musica, negozi aperti e punti di ristoro.

Per i bambini e le famiglie è allestito il parco di gonfiabili nell’area esterna a galleria Italia, dove saranno anche presenti gli stand di 6 associazioni di volontariato e lo spazio dedicato al tango. In piazza Donatori di Sangue, si giocherà sino a tarda notte tra tornei di calcio e pallavolo. Proseguendo in via Italia sarà difficile non farsi tentare dalle proposte enogastronomiche, di moda, oggettistica per la casa e molto altro offerte dai negozianti. E all’altezza del parco di via Dante sarà la volta di esibizioni acrobatiche, di arti marziali, di equitazione con i pony. Per chi volesse salire in sella a biciclette e andare tutto sprint, l’appuntamento è al circuito allestito dalla GF Fulgor nel parcheggio della galleria Montecarlo. Piazza Bolognini ospiterà invece intrattenimento ludico motorio per bambini, esibizioni di ginnastica aerobica, tornei di Badminton, mini-tennis e calcio-tennis. Per gli amanti delle quattro ruote, l’appuntamento è sempre a partire dalle 16 in via Dante, al Toyota Sarco Village, per il Test Drive della Verità, che premierà chi avrà percorso il circuito della Notte Bianca consumando più energia elettrica e meno carburante.

Al termine della sfilata delle associazioni sportive la Notte Bianca entra nel vivo con un susseguirsi di spettacoli ed esibizioni sul palco principale in piazza Alebardi. Dopo il saluto delle autorità alle 20, si parte con le dimostrazioni di ginnastica ritmica, zumba fitness, street dance, difesa personale e molto altro, a cura delle associazioni sportive. Alle 20.45 Dance Show a cura di Spazio Danza Città di Seriate, seguito alle 22 da “Merito allo Sport”, le premiazione ad atleti, sportivi e squadre della città distinte per meritevoli risultati sportivi. Alle 22.30 tempo di arti marziali e di danza del ventre, tango, ginnastica artistica e molto altro ancora. Dopo le premiazioni Toyota Sarco Hybrid Contest, grande finale con lo spettacolare dance show.

Ma attenzione durante la serata, allo scoccare dell’ora precisa, alle 21, 22 e 23, un forte segnale sonoro indicherà il fischio d’inizio del gioco Sport quiz. Della durata di 5 minuti, si svolgerà contemporaneamente negli stand delle associazioni sportive. Le normali attività si interromperanno e lo staff inviterà il pubblico a rispondere a 3 facili domande o a superare semplici prove inerenti la propria disciplina sportiva. Ai partecipanti che risponderanno correttamente e più rapidamente sarà regalato il gadget della serata o un coupon prova sport. Inoltre per i suoi 25 anni di attività, la scuola Spazio Danza Città di Seriate, in collaborazione con l’Assessorato allo Sport, mette in palio una borsa di studio per frequentare gratuitamente un corso di danza per l’anno 2016 -2017. Chi fosse interessato a partecipare deve recarsi allo stand della scuola e lasciare il proprio nominativo. L’estrazione del vincitore si saprà in serata e verrà fatta sul palco principale.

 

Notte Bianca - seriate - presentazione - 2016 sindaco e assessori

Il sindaco Cristian Vezzoli, al centro, con gli assessori Gabriele Cortesi, Ester Pedrini e Paola Raimondi

«La Notte Bianca Sport & Shopping si conferma un appuntamento atteso e amato dai cittadini. Continua la formula delle attività sportive che coinvolgeranno la gente in un pomeriggio fuori dall’ordinario, ma secondo una modalità nuova: l’edizione 2016 è all’insegna delle Olimpiadi e proporrà anche un quiz a tutto sport. Perché lo sport è anche questo aggregazione e divertimento – dice l’assessore allo Sport Ester Pedrini -. Inoltre l’Amministrazione comunale sta lavorando per la collettività per migliorare e rendere più fruibili ed efficienti le strutture, come dimostrano i numerosi cantieri aperti negli impianti sportivi di corso Roma, a Comonte, in via Garibaldi e a Cassinone».

«Sono soddisfatta – afferma l’assessore al Commercio Paola Raimondi – perché questa manifestazione è un ulteriore lavoro di collaborazione tra assessorati, associazioni e Botteghe di Seriate, quale segnale di attenzione per la promozione del commercio, che per Seriate è un centro catalizzatore per la gente. La Notte Bianca si riconferma uno degli appuntamenti che rendono Seriate grande, viva e al servizio dei cittadini. Per la città è una giornata di incontro, confronto, solidarietà, svago e un momento di relax legato allo shopping».

«La Notte Bianca da quest’anno è aperta anche alle associazioni di volontariato, che sono una parte vitale della comunità per il lavoro gratuito svolto nel silenzio – dichiara l’assessore alle Politiche Sociali Gabriele Cortesi -. La manifestazione è una vetrina importante per poterle conoscere per avvicinarsi alla loro realtà».

Per il sindaco Cristian Vezzoli, «questo per Seriate è l’anno dello sport, in cui stiamo investendo molto in termini di opere ma anche di giornate come questa, che è una festa dello sport, del commercio e del sociale. La Notte Bianca serve per intessere relazioni e per ritrovarsi».

www.nottebiancaseriate.it

I commenti sono chiusi.