30mag

Cantine aperte, nove quelle del Valcalepio

Da sabato 30 maggio al 2 giugno si svolge in tutta Italia la manifestazione del Movimento Turismo del Vino che permette di far visita ai produttori. Ecco gli appuntamenti in Bergamasca

Cantine aperte, nove quelle del Valcalepio

Un lungo week end in compagnia dei produttori di vino di tutta Italia è ciò che offre la 23esima edizione di Cantine Aperte, in programma sabato 30 e domenica 31 maggio – in alcune aziende anche lunedì 1 e martedì 2 giugno – da Nord a Sud dello Stivale.

L’appuntamento quest’anno abbina alle visite gli scatti su Instagram con il contest “Bevi cosa Vedi” che coinvolgerà le community di Instagramers premiando i migliori scatti che raccontino l’abbinamento vino e territorio.

Cantine Aperte è l’evento enoturistico più importante in Italia. Dal 1993 l’ultima domenica di maggio le cantine socie del Movimento Turismo del Vino aprono le loro porte al pubblico, favorendo un contatto diretto con gli appassionati. La manifestazione è diventata nel tempo una filosofia, uno stile di viaggio e di scoperta dei territori del vino italiano. Oltre alla possibilità di assaggiare i vini e di acquistarli dal produttore, è possibile visitare le aziende e per scoprire i segreti della vinificazione e dell’affinamento. Non mancano iniziative speciali organizzate da ciascuna cantina per rendere ancor più coinvolgenti le giornate.

Valcalepio, nove le aziende che partecipano

Azienda agricola Lurani Cernuschi – Almenno San Salvatore  – aperta domenica 31 maggio (tel. 035 642576 – 035 640102)

La Brugherata – Scanzorosciate – aperta dal 30 maggio al 2 giugno, dalle 10 alle 18 con visita alla cantina e ai vigneti, degustazione di vini con prodotti del territorio e con la presenza del Salumificio Bassanelli di Ponteranica (tel. 035 655202)

La Tordela – Torre de’ Roveri – aperta domenica 31 (tel. 328 4234281)

Azienda agricola Angelo Pecis – San Paolo d’Argon – aperta dal 30 maggio al 2 giugno. Domenica 31 c’è un’iniziativa speciale per i bambini. Per partecipare alle degustazioni di spumante metodo classico (sabato) e passiti (lunedì) è necessario prenotare (tel. 035 959104)

Azienda vitivinicola Medolago Albani – Trescore balneario – aperta da domenica 31 maggio al 2 giugno (tel. 035 942022)

Azienda agricola Caminella – Cenate sotto – aperta domenica 31 maggio (tel. 035.941828 – 338 5896621)

Società agricola Locatelli-Caffi – Chiuduno – aperta domenica 31 maggio e martedì 2 giugno (tel. 035 838308)

Azienda vitivinicola Tenuta Castello di Grumello – Grumello del Monte – aperta dal 31 maggio al 2 giugno. Lunedì primo giugno e martedì 2 è obbligatoria la prenotazione. Il 2 giugno è festa gourmand, degustazione in cui i vini rossi dell’azienda sono abbinati alla carne chianina in forma di carpaccio, hamburger o tagliata. (tel. 348 3036243)

Azienda agricola Tallarini – Gandosso – aperta domenica 31 maggio (tel. 035 833729 – 035 834003)

I commenti sono chiusi.