Strada facendo, vivere insieme nell’ecofesta di Curno

Dal 14 al 16 settembre tre giornate di gioco, cultura, natura e solidarietà in piazza

Strada facendo, vivere insieme nell’ecofesta di Curno

Ritorna come ogni anno la consueta manifestazione di Curno “Stradafacendo”, un’ecofesta dove natura, gioco e solidarietà si mescolano in una tre giorni all’insegna della condivisione. Organizzata dal Comune di Curno, in collaborazione con la rete delle Associazioni di Volontariato del territorio, Istituzioni e Gruppi informali di Curno, anche quest’anno la manifestazione Stradafacendo, prosegue con il suo nuovo programma e per tre giorni animerà le vie del paese presentando al pubblico le attività delle realtà coinvolte. Venerdì 14, sabato 15 e domenica 16 settembre saranno dedicati al volontariato e all’impegno che le associazioni del territorio mostrano nel loro lavoro quotidiano e tanti gli appuntamenti che intendono coinvolgere il pubblico di tutte le età attraverso musica, danza, meditazione, sport e spettacolo, ma anche cibo e bevande. Si parte venerdì 14 alle 15 con i giochi organizzati dalle scuole per l’infanzia a cui seguirà la merenda offerta dalle associazioni “Diamoci una mano” e Tabita Onlus. E poi, dalle 16:30 tanti giochi aperti a tutti presso la Palazzina Via de Amicis (ex scuola Rodari).
Alle 20:30 è la volta della “Fiaccolata chiassosa” con partenza dal parco di via Pertini: una speciale marcia dove sono richiesti oggetti rumorosi all’insegna della fantasia.
E la serata si chiude con Nord Sud Ovest Band, la tribute band di Max Pezzali e 883, in scena alle 21 presso il Centro Vivere Insieme 2 di Marigolda. Sabato 15, ancora tanti giochi e divertimento per i più piccoli a partire da Giochiinsieme, organizzato dalla rete e dal Comitato Genitori per bambini e ragazzi della scuola elementare e secondaria mattina. Seguirà alle 11:45 un divertente flashmob in piazza a cui tutti sono invitati a partecipare. Nel pomeriggio, dopo la merenda alle 16 in via Marconi, un momento dedicato alle letture animate e ai giochi di società per famiglie e adulti: dal burraco agli scacchi, dalle carte al Monopoli e molto altro ancora. Alle 18:30 “Solidarietà in piazza” e le bellissime bancarelle delle associazioni di volontariato del territorio, dove trovare oggetti di ogni tipo.
Alle 19, “Cena in piazza” con pizza, polenta e molte altre specialità del territorio, in attesa dell’evento clou della serata: Cris Brave, cantautore che si è recentemente esibito come special guest al concerto di J AX e Fedez a Sansiro, seguito dall’esibizione di Sergio Sgrilli, il famoso comico di Zelig (entrambi sul palco principale).
E poi ancora, spettacoli di intrattenimento per tutti gusti, tra cui i balli della scuola di danza Danzarea e Pluf e il ballo liscio con la fisarmonica di Eugenio Zanchi.
Domenica 16 sarà la giornata dedicata alla tanto attesa camminata con punti di ristori, l’evento che dà il nome alla manifestazione e che partirà alle 10 da Piazza Papa Giovanni XXIII per concludersi alle 12:30 in oratorio con il “Pranzo insieme”. E nel pomeriggio, a partire dalle 14:40, ancora tanti momenti dedicati ai sapori del territorio e alla musica con il concerto offerto dall’Associazione Accademia Musicale di Curno.
Tante le location e i luoghi dedicati alle attività che si potranno visionare insieme ai regolamenti e alle modalità di partecipazione, nel programma dettagliato e sulla locandina disponibile sul sito www.comune.curno.bg.it.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.