Nuove divise per il personale dell’aeroporto di Orio

A fare da modelli i dipendenti del personale dell’aeroporto

Nuove divise per il personale dell’aeroporto di Orio
 

 BIS-BGY International Services, società di handling controllata al 100% da SACBO, ha presentato nel terminal partenze dell’Aeroporto di Milano Bergamo, le nuove divise in dotazione al proprio personale. Un’innovazione frutto di uno studio della linea e dei tessuti, mirato alla cura del disegno e dei particolari, che riflette lo stile e l’identità delle figure operative attraverso cui BIS svolge i compiti di assistenza in aeroporto.
La divisa, che è stata indossata in fase di presentazione dallo stesso personale BIS, è accomunata nelle diverse versioni dalla tinta unita blu e dal profilo bianco e giallo che richiamano il logo della società.
Amelia Corti, amministratore delegato di BIS, ha illustrato concetti e motivazioni che hanno accompagnato l’ideazione della nuova divisa, con cui si indentifica anche la visione in chiave di immagine e professionale del rapporto con i passeggeri.
“L’acquisizione della nuova divisa è una tappa del più ampio progetto che vede il nostro personale coinvolto nei processi di continuo miglioramento della qualità dei servizi resi a passeggeri e compagnie aeree – sottolinea Amelia Corti – L’appartenenza a una società di handling come BIS rende il personale consapevole del ruolo che viene svolto con la valorizzazione e la cura della propria persona, mettendo in campo insieme alla professionalità la sensibilità e disponibilità nell’insieme delle qualità umane e delle competenze richieste per operare in aeroporto”.
BIS-BGY International Services conta 291 dipendenti, suddivisi tra personale addetto al check-in, ai gate e ai servizi di biglietteria, operatori di piazzale aeromobili, coordinatori e addetti ai servizi di supporto.

I commenti sono chiusi.