Bergamo Sviluppo, un corso per l’innovazione e internazionalizzazione delle micro e piccole imprese

Da marzo a novembre un percorso formativo che in 25 week-end consente agli imprenditori di affrontare le sfide del mercato e dell'export

Bergamo Sviluppo, un corso per l’innovazione e internazionalizzazione delle micro e piccole imprese

Sono aperte le iscrizioni per il corso di Alta Formazione “Imprenditorialità e innovazione per l’internazionalizzazione delle Micro e Piccole Imprese – Go.In’ basic”, corso rivolto a imprenditori, manager e dipendenti di micro, piccole e medie imprese locali interessati a innovare la propria impresa.  Obiettivo del corso, organizzato da Bergamo Sviluppo-Azienda Speciale della Camera di Commercio, è fornire ai partecipanti strumenti efficaci per riuscire ad affrontare meglio le future decisioni strategiche e organizzative necessarie ad aprirsi a nuovi mercati, anche internazionali, rafforzando al contempo le competenze imprenditoriali e la capacità innovativa dell’impresa. Il percorso,  giunto alla settima edizione, negli anni ha accompagnato 189 imprenditori, manager e dipendenti appartenenti a micro, piccole e medie imprese locali a cogliere le sfide del mercato. Il corso  si svolgerà a Dalmine nella sede al Polo Tecnologico e della facoltà di Ingegneria dell’Università di Bergamo, da marzo a novembre,  con formula week- end (lezioni in programma al venerdì pomeriggio e al sabato mattina) per un totale di 100 ore.
Nel corso delle 25 lezioni previste saranno trattati tutti i temi necessari alle piccole imprese  per competere ed affrontare la sfida dell’internazionalizzazione, dai mercati internazionali e strategie d’ingresso alle tecniche di export, dal web marketing all’ innovazione, alla proprietà intellettuale.
La metodologia didattica del corso prevede l’alternanza tra momenti di docenza frontale, svolgimento di giochi di ruolo, di business game, di laboratori e di project work di gruppo, per stimolare nei partecipanti un atteggiamento aperto all’innovazione e al mettersi in gioco.
Le imprese interessate a partecipare all’edizione 2018 del corso devono presentare domanda di adesione entro mercoledì 7 marzo (la domanda, scaricabile dal sito www.bergamosviluppo.it, è poi da inviare all’indirizzo mail campana@bg.camcom.it). Il corso, finanziato dalla Camera di Commercio, è realizzato in partenariato con il sistema associativo territoriale e con il supporto tecnico dell’Università degli Studi di Bergamo (in particolare del Centro di Ateneo SdM – School of Management). La partecipazione al corso prevede una quota di finanziamento privato, che le imprese ammesse e selezionate dovranno versare prima dell’inizio del corso.
Dopo la presentazione della richiesta i candidati saranno invitati ad un colloquio conoscitivo, che si terrà nella sede di Bergamo Sviluppo, in via Zilioli 2 a Bergamo.
Per informazioni contattare Bergamo Sviluppo-Azienda Speciale della CCIAA di Bergamo (referente iniziativa: Silvia Campana, tel. 035/3888011  campana@camcom.it )

I commenti sono chiusi.