Ludopatia, il 5 marzo ripartono i corsi Ascom di aggiornamento per gestori di sale giochi e locali con slot

Nuovo calendario con corsi, in programma dal 5 marzo all'11 giugno, per rispondere all'obbligo di formazione fissato dalla Regione. Per chi non è in regola le sanzioni arrivano a 5 mila euro

Ludopatia, il 5 marzo ripartono i corsi Ascom di aggiornamento per gestori di sale giochi e locali con slot

Ripartono i corsi Ascom di formazione per gestori di sale slot e di locali dove sono installate “macchinette”. Il corso risponde all’obbligo di formazione per contrastare la ludopatia, in riferimento alla Legge Regionale 21 ottobre 2013 n. 8 che disciplina le norme per la prevenzione e il trattamento del gioco d’azzardo patologico. La normativa dispone anche nuove disposizioni riguardo ai corsi di aggiornamento obbligatori (le nuove regole sono state emanate sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia del 05 dicembre 2017 – D.G.R. 28 novembre 2017 n. X/7443).
Il corso è finalizzato a sensibilizzare i gestori sull’importanza degli aspetti relazionali, nonché a fornire strumenti utili alla comunicazione con la clientela e conoscenze sulle indicazioni operative utili a ridurre il rischio di problematiche e dipendenze legate al gioco. Per ottemperare all’obbligo sono previste almeno due ore di formazione, con aggiornamento triennale.
Al termine del corso è prevista una prova finale.
La legge regionale prevede, per chi non ottempera alla formazione, una sanzione amministrativa da 1.000 a 5.000 euro.
Questo il calendario dei corsi in programma nella sede cittadina Ascom e nei comuni di Osio Sotto, Treviglio e Trescore Balneario, dal 5 marzo all’ 11 giugno:

Bergamo: 5 Marzo e 11 Giugno

Osio Sotto: 13 Aprile

Treviglio: 7 Maggio

Trescore Balneario: 7 Giugno

L’orario di svolgimento dei corsi è dalle 14.30 alle 16.30;  dopo le due ore di formazione obbligatoria è prevista una prova finale.
Per i soci Ascom sono previste condizioni agevolate  per la partecipazione ai corsi.
Ascom Confcommercio Bergamo è a disposizione per chiarimenti e ulteriori informazioni, oltre che per la prenotazione del corso:  tel 035.4120325;  mail: gestionale@ascombg.it.

 

 

 

 

 

I commenti sono chiusi.