11nov

Mobili, è tempo di Salone. I rivenditori: «Importante la conferma del bonus»

Oltre cento marchi dell'arredamento di scena per due weekend in fiera. Cereda (Ascom): «Mercato in ripresa, anche grazie agli incentivi. Associazione al lavoro per ottenere l'estensione al 2018». Tra gli eventi showcooking, degustazioni e incontri con i personaggi della tv

salone del mobile - sfilata salone del mobile (2)  salone del mobile (4)

Le novità presentate nei saloni internazionali riservati ai professionisti si mostrano al grande pubblico al Salone del Mobile, l’esposizione firmata dalla Promoberg che torna alla Fiera di Bergamo dall’11 al 13 e dal 17 al 19 novembre 2017, confermandosi, secondo gli operatori della filiera dell’arredamento, uno degli appuntamenti fieristici di settore più significativi del Nord Italia tra quelli con lo stesso target.

I 13mila metri quadrati del polo espositivo si trasformano per due settimane in un unico grande showroom che riunisce oltre cento brand di qualità, in stand che ricostruiscono al meglio al meglio le più svariate e complete soluzioni abitative.

Alla parte espositiva la kermesse abbina anche quest’anno un intenso calendario di eventi collaterali in grado di coinvolgere in prima persona il pubblico, grazie a personaggi come gli chef Mirko Ronzoni e Francesca Marsetti e all’esperta di immobili Paola Marella, protagonisti in tv con la loro professionalità, alle sfilate in passerella delle creazioni di giovani stilisti, alla degustazione enogastronomica di tre eccellenze bergamasche offerta negli stand. E poi ci sono gli eventi promossi dagli espositori del Salone, che hanno ben recepito lo “spirito dinamico” della manifestazione, su tutti la partecipazione dello chef Alessandro Borghese, che spopola con il programma televisivo “4 Ristoranti” e terrà al Salone uno show cooking venerdì 17 novembre alle ore 18 nello stand Veneta Cucine.

«Il Salone del Mobile è un palcoscenico esclusivo per gli appassionati e i curiosi, per chi è in cerca di casa e di consigli per l’arredo o per fare un buon affare – evidenzia Luigi Trigona, segretario generale Promoberg -. È importante dare ai visitatori l’opportunità di visionare stili e soluzioni in un unico grande spazio funzionale, di toccare con mano e confrontarsi con i professionisti del settore per scegliere le soluzioni qualitativamente più elevate ed economicamente più interessanti».

Lorenzo Cereda

Lorenzo Cereda

«Il Salone è un punto di riferimento per tutto il Nord Italia e presenta le novità più interessanti della produzione e del design Made in Italy – osserva Lorenzo Cereda, presidente del Gruppo Mobili e Arredamento di Ascom Bergamo Confcommercio -. Chi passa tra gli stand potrà confrontarsi con la professionalità dei nostri operatori, la qualità pre e post vendita e l’innovazione dei servizi».

Il comparto intravede finalmente una ripresa: «Abbiamo superato anni davvero difficili – spiega Cereda -, ma quest’anno il mercato, anche per effetto degli incentivi per le ristrutturazioni e una ripresa del mercato immobiliare, è migliorato e grazie anche al “bonus mobili” abbiamo avuto ricadute positive. Ora, insieme alle nostra Associazione e a Federmobili, stiamo lavorando perché il “bonus mobili” possa essere prorogato anche per il 2018».

«Un’edizione all’insegna delle novità espositive (16 nuove aziende rispetto alla passata edizione) – dichiara Alessandro Pagnoni, project manager dell’evento – con rinomate realtà produttrici che si presentano per la prima volta sul palcoscenico di Bergamo segno che il bacino lombardo è ancora vivace e alla ricerca delle ultime novità sul mercato».

GLI EVENTI

Sabato 11 novembre (ore 17), nell’area Show Cooking, padiglione “A”, arriverà Mirko Ronzoni. Dopo “Hell’s Kitchen” con Carlo Cracco e la nuova esperienza di “Detto Fatto” in onda su Rai2, lo chef incontrerà il pubblico e mostrerà il suo stile in cucina.

Domenica 12 novembre (ore 16), nell’area Eventi, padiglione “B”, si rinnova l’elegante sfilata di moda firmata “Istituto Luisa Scivales”, appuntamento che ogni edizione propone il meglio della creatività e manualità di giovani stilisti.

con Antonella Clerici alla Prova del Cuoco

Francesca Marsetti con Antonella Clerici alla Prova del Cuoco

Sabato 18 novembre (ore 15), nell’area Show Cooking, padiglione “A”, Francesca Marsetti, direttamente dalla trasmissione “La Prova del Cuoco”, preparerà una delle sue famose ricette e racconterà la sua esperienza da chef in un appuntamento ispirato al “design” e alla scoperta di sapori.

Sempre sabato 18 novembre, (ore 18), tocca al “Sapore… del Mobile”, una degustazione gastronomica estesa per tutta la manifestazione attraverso gli stand espositivi. Tra le proposte di design e di complementi d’arretdo, spazio quindi ai sapori del territorio orobico accompagnati da buona musica, per rendere la visita in fiera un’imperdibile esperienza “sensoriale”.

Domenica 19 novembre (ore 16), nell’area Eventi, padiglione “B”, la conduttrice televisiva e mediatrice immobiliare Paola Marella sarà protagonista di un incontro dedicato allo stile e alle tendenze, con suggerimenti per arredare la casa in modo personale secondo soluzioni sempre creative.

BLoft

È un nuovo concept espositivo ed imprenditoriale che riunisce energie e sinergie progettuali e produttive; aziende, artigiani, architetti, designer, curatori uniti da un unico obiettivo: la qualità e la narrazione del prodotto. BLoft è una rappresentazione dello spazio abitativo dedicato a chi vive prodotti di qualità, funzionali, concreti e poetici; un
incrocio di esperienze, emozioni, percezioni che si rafforza grazie ad un’esplosione di metodi e processi creativi che si innestano uno nell’altro come sedimentazione di esperienze, viaggi, racconti di vita. Si mostra come una rappresentazione scenica di oggetti e personalità che dialogano durante una “tavola rotonda”.

Arredare con le Immagini

È un progetto fotografico di Matteo Mores nato in collaborazione con Salone del Mobile ed Ente Fiera Promoberg e ha l’obiettivo di dare alle immagini una connotazione di complemento d’arredo. Attraverso queste stampe si può dare nuova vita agli ambienti e personalità alle abitazioni arricchendo gli spazi con fotografie personali e uniche. Immagini quindi non solo come opere d’arte, ma anche come puro e semplice oggetto di design.

Fabio Boffelli – esposizione pittorica

Fabio Boffelli, giovane artista bergamasco, propone alcune delle sue opere più apprezzate e che meglio identificano il suo continuo lavoro introspettivo di percezione e rappresentazione del reale. Opere di forte impatto emotivo, in un gioco interiore svolto a smuovere la coscienza e i sentimenti di chi le guarda.

Salone del Mobile

orari: giorni feriali 18 – 22; sabato 14.30 – 22; domenica: 10.30 – 20
ticket: intero 8 euro; ridotto (over 65 anni) 5 euro; biglietto omaggio da 0 a 14 anni
parcheggio: 3 euro (forfait giornaliero)
www.fieradelmobile-bergamo.it

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.