15set

Giovani Ascom, la solidarietà sposa l’arte. Alla Carrara l’evento benefico

Venerdì 15 settembre il tradizionale appuntamento a sostegno delle associazioni del territorio si unisce alla visita guidata alla pinacoteca. I fondi andranno ad Azzurra, onlus che si occupa di bambini. E il dress code sarà in tinta! Capozzi: «Sempre in campo per sostenere i più piccoli»

carrara (1)

Il Gruppo Giovani Imprenditori dell’Ascom saluta l’ultimo scampolo d’estate con il tradizionale evento benefico, dandosi appuntamento venerdì 15 settembre alle 20 all’Accademia Carrara.

Con questo appuntamento all’insegna della solidarietà, da dodici anni a questa parte il Gruppo Giovani Imprenditori rinnova il suo impegno per il territorio, ritrovando spirito di gruppo e condivisione in una serata di incontro e confronto.

Gli imprenditori under 40 del terziario con lo slogan “Per un sorriso in più, facciamo della solidarietà un’arte” sosterranno quest’anno l’Associazione Azzurra di Bergamo che supporta la cura e l’assistenza di bambini colpiti da gravi malformazioni congenite o sindromi genetiche rare. Tutti gli imprenditori che parteciperanno all’evento sottolineeranno appartenenza di gruppo e condivisione del progetto benefico presentandosi all’aperitivo a buffet in Accademia indossando un abito, un accessorio o un dettaglio azzurro.

La serata sarà anche l’occasione per il gruppo insolito di visitatori “azzurri” di scoprire o riscoprire la pinacoteca fresca di restyling, grazie ad un tour guidato alle opere d’arte custodite alla Carrara.

Alessandro_Capozzi«Da quando siamo nati, nel 2004, abbiamo sempre avuto un’attenzione particolare verso il sociale, sostenendo diverse realtà del territorio, con particolare riguardo a neonati e bambini più bisognosi di cure – afferma Alessandro Capozzi, presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Ascom Confcommercio Bergamo -. Il nostro impegno è quello di cercare di fare squadra e fare il tifo per i più piccoli che rappresentano il nostro futuro. Mi auguro la massima partecipazione di tutti, anche per scoprire un luogo prezioso della nostra città».

L’incasso della serata sarà interamente devoluto in beneficenza. La prenotazione è obbligatoria, dato che i posti sono limitati. La quota di partecipazione è di 20 euro.

Il Gruppo Giovani Imprenditori di Ascom è nato con l’apporto della maggior parte dei comparti merceologici dell’Associazione e con la volontà di creare un osservatorio sui cambiamenti del settore e un laboratorio di idee per affrontare i nuovi bisogni che si fanno strada nel terziario.

Negli anni, il gruppo è cresciuto e oggi rappresenta anche un incubatore di nuovi dirigenti, una palestra che prepara gli imprenditori di domani in ambito associativo, grazie anche al coinvolgimento sui temi del fare impresa, del lavoro e della formazione.

Per prenotarsi contattare la segreteria organizzativa Ascom Confcommercio Bergamo: tel. 035 4120304, fax 035.4120186, email: info@ascombg.it.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.