IVS 2017, la fiera di Bergamo torna capitale delle valvole industriali

IVSNella sede della Commissione Europea, a Milano, s’è tenuta la presentazione della seconda edizione di IVS – Industrial Valve Summit, il più importante evento internazionale dedicato alle tecnologie delle valvole industriali e alle soluzioni di flow control, promosso da Confindustria Bergamo ed Ente Fiera Promoberg, che si svolgerà a Bergamo il 24 e 25 maggio 2017. L’area espositiva accoglierà più di 200 espositori ricoprendo una superfice di 10.000 mq lordi (per l’intera iniziativa) e sono attesi circa 8.000 visitatori provenienti da tutti  e 5 i Continenti. Focus della manifestazione sarà un Congresso internazionale, in programma mercoledì 24 e giovedì 25 maggio 2017 con la presentazione di 50 memorie tecnico-scientifiche, articolate in 13 sessioni congressuali. I valori del mercato di riferimento vedono un complessivo di importazioni che, per il 2016, si è attestato sui 25,5 miliardi di euro.

“IVS Industrial Valves Summit è un esempio di sistema, un’iniziativa di Confindustria Bergamo e Promoberg Ente Fiera Bergamo, il cui obiettivo è quello di valorizzare l’eccellenza della produzione italiana delle valvole industriali in un mercato globale e sempre più competitivo – sostiene Tiberio Tesi, direttore generale di Confindustria Bergamo. Il summit è pensato come una piattaforma dell’innovazione e delle tecnologie nel settore delle valvole e del controllo del flusso, offrendo alle imprese bergamasche e italiane una vetrina per mostrare ai visitatori internazionali la propria produzione di eccellenza, accreditando il territorio come punto di riferimento per la fornitura di alta qualità”. “Eccellenza e qualità – dichiara Ivan Riodeschini, presidente di Promoberg – sono aspetti che Promoberg persegue da sempre nella scelta dei progetti da realizzare in proprio o in partnership con altri Enti. In tal senso rientra la realizzazione della seconda edizione di IVS, che già dalla prima edizione si è connotata sul mercato come evento leader dedicato all’importante filiera delle valvole industriali”. I principali Paesi di interesse per l’export sono oggi: Iran, Emirati Arabi, Oman così come è stato ribadito da Enrico Barbieri,ICE di Milano – Responsabile per le Regioni del Centro Nord e da Pier Luigi D’Agata, Direttore Generale  Confindustria Assafrica e Mediterraneo.

 

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.