Urgnano in festa con “Donna è…”, coinvolti anche gli esercizi commerciali

Donna è_UrgnanoE’ l’evento rosa dell’anno. Il 28, 29 e 30 aprile prossimi, infatti, si terrà la prima edizione di “Donna è… Il fascino della normalità” che troverà spazio nel Castello Albani di Urgnano e in piazza Libertà. Il palinsesto è fitto di incontri, conferenze, laboratori, degustazioni, movimento, street food, musica, arte e tanto altro tutto rigorosamente a tema donna. “ Donna è… Il fascino della normalità” è un evento organizzato dal comune di Urgnano con la collaborazione della Pro Loco Urgnano; è un evento frutto di una lettura di un territorio e di un tempo che fortemente e inequivocabilmente riconoscono la donna nella sua poliedricità: madre, moglie, compagna, lavoratrice, amica ecc. Un evento nell’evento con itinerari aperti che si incroceranno tra conversazioni e provocazioni sul palco negli spazi dedicati alla formazione e nei momenti di gioco ed espressioni libere di mente e corpo. Si parte in piazza venerdì 28 aprile, alle 21, con Debora Villa che presenterà il suo spettacolo “Sogno di una notte di mezza età”, una lettura in chiave comica con uno sguardo disincantato sulla crisi di mezza età al femminile. Si prosegue sabato 29, dalle 14 alle 19, al castello Albani, con un pomeriggio ricco di riflessioni e conferenze con tanti momenti di formazione guidati da esperti e professionisti di vari settori (su prenotazione). Nello stesso pomeriggio spazio all’arte, alla storia e alla cultura ma anche allo svago, allo sport e alla cura di sé con momenti di benessere, lezioni di yoga, gossip terapeutico, respirazione per sperimentare tecniche e guadagnarsi un’ora di pace in equilibrio tra corpo, mente e parola.  Alle 21 si torna in piazza con le note di “Le Bond Band” con un repertorio di canzoni tutto al femminile. Domenica 30 aprile, alle 9.30, la camminata enogastronomica con un percorso di 9 km adatto ad adulti e bambini con golosi assaggi di prodotti tipici locali (su prenotazione).

Domenica pomeriggio proseguono gli appuntamenti al castello e nei vari esercizi commerciali del territorio con laboratori e workshop.  Dalle ore 21 in Piazza vi aspetta “Notte di note al femminile” a cura della New Pop Orchestra. Per favorire la partecipazione, per tutta la giornata ci sarà lo street food con sorprese e innovazioni “Food and Beverage” provenienti direttamente dal Salone del Design di Milano. Infine, non per importanza, si vuole sottolineare la volontà benefica dell’evento: durante il periodo dell’evento sarà possibile acquistare una spilla, al valore simbolico di 3€, che consentirà di accedere a una serie di agevolazioni esclusive presso i vari esercizi commerciali segnalate su un’apposita mappa. L’intero ricavato della vendita delle spille sarà devoluto a F.R.O.M. – Fondazione per la Ricerca Ospedale Maggiore, che da anni si spende nella ricerca medica nazionale ed internazionale in tutti i settori ospedalieri, cercando di migliorare la qualità della cura e della salute.

 

 

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.