Enogastronomia, Bergamo protagonista alla tv russa

troupe in val gandino - CopiaBergamo entra nelle case dei russi. Turismo Bergamo ha infatti ospitato nei giorni scorsi la troupe televisiva del programma “Poedem Poedim!” – Andiamo e mangiamo – della popolare emittente NTV. L’iniziativa si è sposata perfettamente con East Lombardy, la Regione Europea della Gastronomia 2017, e per questo motivo ha visto il coinvolgimento, oltre che di Bergamo, anche del territorio di Brescia. Dal 13 al 15 marzo, la troupe russa ha girato per la città e la provincia –  dall’Urban Center al Sentierone, da via XX Settembre a Piazza Vecchia, da San Vigilio all’Accademia Carrara fino a Gandino – filmando le bellezze architettoniche e facendo interagire il presentatore del programma con la gente del posto, mentre gustava i prodotti della cucina bergamasca. Tutte le tappe sono state improntate sull’enogastronomia con scene rubate all’opera e ai cartoni animati. Il protagonista della trasmissione, l’americano John Warren, volto notissimo in tutta la Russia, nonché uomo d’affari ed esperto di cucina, ha vestito i panni di Arlecchino, di Truffaldino e nelle vie di città alta ha incontrato Masha e l’Orso, i protagonisti dei uno dei più amati cartoni animati russi.

Tra le esperienze enogastronomiche non è mancato l’assaggio di polenta con fonduta di taleggio DOP e tartufo, ricetta di punta del prodotto My Cooking Box di East Lombardy, preparato per l’occasione dalla chef Petronilla Frosio, ambasciatrice della Regione Europea della Gastronomia. Mercoledì la troupe ha fatto una tappa in Val Gandino per conoscere ed assaggiare i prodotti del pregiato Mais Spinato di Gandino, l’antica varietà bergamasca che arrivò nel borgo della Valle Seriana nei primi decenni del 1600 e che oggi, con i suoi prodotti, accompagna le degustazioni mondiali di “Benvenuto Brunello” del Consorzio del Vino Brunello di Montalcino. A Gandino la troupe russa ha visitato il mulino a pietra dell’azienda agricola Clemente Savoldelli e lo storico Caffè Centrale sulla piazza del Municipio. Scena showcooking

Da Bergamo si è poi spostata a Brescia, dove il viaggio (e le riprese) sulle tipicità enogastronomiche è proseguito e vi è rimasta fino a venerdì 17 marzo. “Bergamo sarà così protagonista di uno dei più importanti programmi russi dedicati alle esperienze legate al cibo. Il press tour organizzato per la loro è un’occasione unica per far conoscere la nostra realtà ad un mercato che ha un’alta propensione di spesa e che è attratto dalle bellezze artistiche e naturalistiche italiane, oltre che dalla proposta enogastronomica. In questi ultimi anni la presenza dei turisti russi nella nostra provincia ha inciso del 2,5% sul totale degli stranieri.

troupe russaTutte le iniziative che promuovono la loro presenza sono quindi da coltivare e incentivare – afferma il presidente di Turismo Bergamo, Luigi Trigona –. Per noi è stata un’esperienza interessante che ci permesso di conoscere, anche se in modo indiretto, un popolo. Gli aspetti che hanno valorizzato, le sottolineature che hanno fatto di alcuni nostri prodotti, oltre che il modo di raccontarli, dicono di una cultura e di tradizioni diverse dalle nostre”. La NTV è la più grande compagnia televisiva russa e dal 2012 ha in programma nel suo palinsesto  “Poedem Poedim!”, uno de più popolari-show dedicati alla cucina, in onda ogni sabato alle 14 e in replica la domenica sempre alle 14. La puntata dedicata a Bergamo e a Brescia andrà in onda il 22 aprile.

 

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.