Comunità montane, in Bergamasca oltre 2 milioni di contributi dalla Regione

Approvati i contributi di funzionamento per il 2017

valgoglio - montagna - val seriana - piccoli comuni

630.705 euro per i Laghi Bergamaschi, 734.024 euro per la Valle Seriana, 301.256 per la Valle di Scalve, 505.758 per la Valle Brembana e 210.022 per la Valle Imagna, per un totale di 2.381.765 euro. Sono questi i contributi di funzionamento che Regione Lombardia assegnerà alle Comunità Montane bergamasche nel 2017. Le risorse permetteranno interventi a favore della montagna, del suo sviluppo sostenibile e della tutela del territorio. È previsto venga erogata una prima quota del contributo di funzionamento 2017, pari all’80% delle risorse complessive a disposizione, dopo l’approvazione della legge di bilancio.

La delibera è stata approvata lunedì 5 dicembre. Il contributo complessivo per il 2017 ammonta a 10 milioni di euro e verrà  ripartito tra le 23 Comunità montane lombarde.

«La delibera – dichiara Ugo Parolo, sottosegretario alla Presidenza con delega ai Rapporti con il Consiglio regionale, Politiche per la Montagna, Macroregione Alpina (Eusalp), ai Quattro Motori per l’Europa e alla Programmazione negoziata – consentirà alle Comunità Montante di predisporre e approvare i bilanci di previsione entro il 31 dicembre 2016». «Con questo provvedimento – sottolinea il sottosegretario – viene riaffermata l’attenzione di Regione Lombardia nei confronti dei territori montani, garantendo le risorse per mantenere l’attuale governance, nonostante i rilevanti tagli apportati al bilancio regionale dalla legge di stabilità dello Stato 2017-19».

Di seguito l’elenco degli importi assegnati alle altre Comunità Montane: Valle Camonica (745.340); Alta Valtellina (556.777); Valli del Lario e Ceresio (527.656); Valtellina di Sondrio (519.638); Valli del Verbano (479.890); Valle Trompia (437.164); Valle Sabbia (433.307); Valchiavenna (424.061); Lario Orientale – Valle San Martino (414.100);  Oltrepò Pavese (421.882 euro); Valtellina di Morbegno (395.762); Piambello (383.845); Valtellina di Tirano (362.876); Valsassina Valvarrone Val d’Esino e Riviera (355.534); Triangolo Lariano (350.580); Alto Garda Bresciano (317.636); Sebino Bresciano (246.457); Lario Intelvese (245.717).

I commenti sono chiusi.