Ambulanti, assegnazione dei posteggi. Attivo lo “Sportello Bolkestein” in Ascom

ascom-nuova-sede_ritConto alla rovescia per la nuova assegnazione dei posteggi nelle aree mercatali bergamasche. Con l’entrata in vigore della Direttiva Europea 2006/123/CE (Legge Bolkestein), entro il 7 ottobre i comuni sono chiamati a pubblicare i bandi per le nuove assegnazioni dei posteggi. Da quella data gli ambulanti hanno tempo tre mesi per predisporre tutta la documentazione richiesta. Dal 7 gennaio al 7 marzo 2017 sarà possibile, invece, presentare le singole domande, posteggio per posteggio, e attendere la graduatoria di assegnazione, che sarà resa nota dall’8 maggio 2017. Nella Bergamasca la nuova normativa interessa 246 mercati, circa 7 mila posteggi e oltre 2.400 ambulanti. Una vera e propria rivoluzione che deve trovare pronti da un lato gli ambulanti e dall’altra i Comuni. In occasione della nuova normativa, Ascom ha predisposto lo “sportello Bolkestein”, con un servizio di consulenza e di accompagnamento per la richiesta delle nuove concessioni  indirizzato a tutti gli ambulanti. Il servizio è da prenotare all’Area Accoglienza Soci di Ascom Confcommercio Bergamo al numero 035 4120304.

Un commento a "Ambulanti, assegnazione dei posteggi. Attivo lo “Sportello Bolkestein” in Ascom"

  1. Pasquale  4 novembre 2016 alle 17:39

    Buongiorno, a riguardo del “Bolkestein” sento parlare solo delle concessioni mercatali, ma per noi ambulanti che facciamo solo fiere e sagre cittadine? io ho chiesto a diversi comune dove svolgo la sagra, loro mi rispondono che non se ne fa nulla a riguardo. Ho capito male? Grazie cordiali saluti; Pasquale La Notte.

I commenti sono chiusi.