Stella e Pagnoncelli parlano del fenomeno migratorio

Gian Antonio Stella

Gian Antonio Stella

Il complesso tema dell’immigrazione è ancora una volta al centro dell’interesse di Bergamo Festival, nell’incontro in calendario domani alle 18 al Centro Congressi Giovanni XXIII, Bergamo. Gian Antonio Stella, inviato ed editorialista del “Corriere della Sera” in dialogo con Nando Pagnoncelli parlerà di “Invasioni barbariche. Isterie collettive e dimensioni reali del fenomeno migratorio”. Lo scrittore, da tempo si occupa di dare una lettura il più possibile razionale e oggettiva del fenomeno migratorio; esso tocca la memoria corta del popolo italiano che non più di un secolo fa si è riversato con numeri impressionanti in altre aree del mondo. Non bisogna dimenticare che «siamo tutti emigranti» afferma Stella e che è necessario raccontare bene la storia e correttamente la cronaca per sottrarsi ai fantasmi dell’inquietudine e alla tentazione del razzismo. Ingresso gatuito previa iscrizione on line sul sito: www.bergamofestival.it.

I commenti sono chiusi.